×

Naike Rivelli minacciata di morte: “Non sai chi sono io”

Condividi su Facebook

Naike Rivelli ha confessato via social che, durante un viaggio con sua madre Ornella Muti, avrebbe ricevuto minacce di morte.

NaikeRivelliminacciatamorte
NaikeRivelliminacciatamorte

Naike Rivelli ha rivelato via social che in passato avrebbe ricevuto minacce di morte da parte del proprietario di un hotel in cui avevano soggiornato lei e sua madre, Ornella Muti. A quanto pare a indispettire l’uomo sarebbe stata la vena provocatoria della showgirl.

Naike Rivelli: le minacce

Postando via social uno scatto del suo scultoreo lato B Naike Rivelli si è lasciata sfuggire un aneddoto: lo scatto sarebbe stato realizzato durante un suo soggiorno a Maratea presso una struttura alberghiera che, a suo dire, avrebbe lasciato molto a desiderare. Senza peli sulla lingua Naike avrebbe realizzato subito un video social per raccontare ai suoi fan i dettagli sull’albergo, sconsigliandolo alla sua ampia platea social.

Il gestore del locale, appresa la situazione, invece di scusarsi avrebbe minacciato di morte la figlia di Ornella Muti: “Fui chiamata dal proprietario del hotel che mi minaccio di morte se non levavo il video dal mio Instagram.. mi disse: “tu non sai chi sono io..”, ha affermato Naike nel suo post via social.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli) in data: 1 Giu 2020 alle ore 2:34 PDT


In fine la showgirl avrebbe accettato di togliere il video dello scandalo, ma non per via delle minacce: a chiederglielo come un favore personale sarebbe stata l’agenzia di sua madre, Ornella Muti, con cui Naike si trovava a Maratea per motivi di lavoro. Come sempre sotto al suo post non sono mancati commenti e polemiche, ma in tanti non hanno perso tempo e hanno subito lodato il suo prorompente lato B.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.