×

La gaffe di Gianni Sperti in Sardegna: “Qui si produce il pecorino”

Condividi su Facebook

Gianni Sperti sta trascorrendo le vacanze nella natura incontaminata della Sardegna, ma sui social ha commesso una terribile gaffe.

Gianni Sperti sardegna
Gianni Sperti sardegna

Gianni Sperti ha deciso di dedicare le sue vacanze del 2020 alla scoperta dell'”Altra Sardegna”, ovvero di quella meno turistica. L’opinionista ha parlato su Instagram della tradizione – specialmente di quella culinaria – di cui la Sardegna è esempio, ma sui social ha commesso una terribile gaffe.

Gianni Sperti in Sardegna: la gaffe

Con un lungo messaggio su Instagram Gianni Sperti ha deciso di celebrare l’autenticità e la bellezza della cultura (specie quella gastronomica) sarda. L’opinionista si è mostrato mentre era intento a mungere una mucca, ma nel suo lungo messaggio ha parlato per lo più di pecorino sardo (che, ovviamente, si produce con latte di pecora e non latte vaccino).

“Qui sono ad Arborea, patria del latte sardo, l’unico latte in grado di produrre il famosissimo pecorino sardo e non solo.

Agevoliamo le aziende italiane e cerchiamo di mangiare i cibi italiani che sono di gran lunga qualitativamente superiori e sani. È stata una esperienza emozionante, mungere e sentire il latte caldo“, ha scritto Sperti nel suo post, che ha comunque ottenuto il pieno di like.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da GIANNI SPERTI (@giannispertiofficial) in data: 24 Ago 2020 alle ore 9:44 PDT

Sperti è un amante del buon cibo e sui social, durante la quarantena per l’emergenza Coronavirus, si è più volte mostrato mentre era intento a preparare il pane fatto in casa ed altri manicaretti. Di recente l’opinionista è finito al centro di un’accesa bufera per il suo drastico cambio di look, ma lui ha precisato di essere totalmente immune alle critiche.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.