×

Valerio Scanu, il padre ha il Covid: “Non ho sue notizie da giorni”

Valerio Scanu ha confessato che suo padre è stato ricoverato in terapia semi intensiva a causa del Coronavirus.

Valerio Scanu padre
Valerio Scanu padre

Valerio Scanu ha confessato la sua grande paura per il padre, da giorni ricoverato in terapia semi intensiva dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

Valerio Scanu: il padre ha il Covid

Valerio Scanu ha rivelato che suo padre ha il Coronavirus e per questo sarebbe stato ricoverato in terapia semi intensiva.

Il cantante ha manifestato la sua preoccupazione per il genitore che, spostato in un’altra struttura, non avrebbe sentito per giorni: “So che papà era in terapia semi intensiva, con il casco che lo aiutava a respirare. Poi, però, papà è stato trasferito in un’altra struttura e da quel momento so poco o niente. Ma sono fiducioso, penso che tutto possa evolvere in bene”, ha dichiarato Scanu.

Il cantante non vedrebbe i suoi familiari da agosto e ha dichiarato che anche suo fratello avrebbe manifestato i sintomi per il Coronavirus trovando molta difficoltà nel riuscire a sottoporsi a un tampone.

Per quanto riguarda le feste Natalizia Scanu ha affermato di non sapere se riuscirà a trascorrerle con i suoi familiari e ha ammesso che per il momento la sua unica preoccupazione sul fronte Natale sarebbe di saperli tutti in salute: “Vorrei passare le feste con la mia famiglia. Però sono realista e so che è difficile, anzi impossibile”. Tonino, il papà del cantante, è stato insieme a sua madre il primo a credere nelle capacità di Valerio Scanu e a trasmettergli la sua grande passione per la musica.

Il cantante non è l’unico personaggio famoso ad aver dovuto fare i conti con un caro malato di Covid: nei giorni scorsi Iva Zanicchi, che ha perso un fratello proprio a causa della malattia, ha dichiarato che anche sua sorella è in ospedale a causa del virus.

Contents.media
Ultima ora