×

Fabrizio Corona portato in carcere a Monza: le sue condizioni

Dopo una decina di giorni trascorsi al reparto psichiatrico dell'ospedale di Niguarda Fabrizio Corona è stato trasferito al carcere di Monza.

Fabrizio Corona carcere
Fabrizio Corona carcere

Dopo una decina di giorni trascorsi al reparto di psichiatria dell’ospedale di Niguarda Fabrizio Corona è stato trasportato al carcere di Monza.

Fabrizio Corona in carcere a Monza

Nella notte del 22 marzo 2021 l’ex Re dei paparazzi Fabrizio Corona è stato trasferito al carcere di Monza, dove dovrà trascorrere circa 2 anni di detenzione.

Nei giorni scorsi Fabrizio Corona era stato tenuto sotto osservazione al reparto psichiatrico dell’ospedale di Niguarda a causa delle ferite che lui stesso si era procurato all’arrivo delle forze dell’ordine nel suo appartamento, dopo la revoca degli arresti domiciliari. Corona ha realizzato un video in cui mostrava le sue ferite e si è detto pronto a morire pur di far valere i suoi diritti. In tanti, tra personaggi del mondo dello spettacolo e non, gli hanno espresso la loro solidarietà nei giorni scorsi.

Tra questi anche il cantante Gianluca Grignani, Adriano Celentano e l’ex compagna Belen Rodriguez. I legali di Fabrizio Corona attraverso i suoi canali social avevano espresso preoccupazione per le sue condizioni di salute che ora – secondo quanto riporta l’Ansa – sarebbero migliorate, e pertanto è stato disposto come da provvedimento il suo trasferimento in carcere. La madre di Fabrizio Corona, Gabriella Privitera, ha scritto un lungo sfogo via social esprimendo la sua preoccupazione per il figlio.

“Il mio cuore è a pezzi ma..il mio onore di cittadina che credeva nella giustizia è stato trafitto da una lama piena di veleno e cattiveria. Che Dio ci aiuti affinché la giustizia possa vincere sull’ arroganza di chi non è in grado di capire”, aveva scritto la mamma di Corona via social.

Contents.media
Ultima ora