×

Madonna in lacrime per le madri ucraine e i loro figli: “Non posso immaginare”

Madonna è scoppiata in lacrime parlando della situazione in cui si trovano molte donne e bambini ucraini a causa della guerra.

Madonna

Madonna ha lanciato un appello per l’Ucraina e ha manifestato la sua solidarietà al paese a causa della guerra. La cantante è anche scoppiata in lacrime parlando ai suoi fan della difficile situazione in cui si trovano molte famiglie ucraine in questo momento.

Madonna in lacrime per l’Ucraina

Attraverso i social Madonna ha espresso la sua volontà di aiutare le associazioni che si occupano di fornire sostegno alle famiglie Ucraine ed è scoppiata in lacrime immaginando la situazione in cui molte donne si trovano costrette a causa della guerra.

“Prima di tutto voglio ringraziare le organizzazioni che aiuteranno immediatamente delle madri nei centri per rifugiati in Ucraina. Questo è un grosso problema. Non so spiegarvi quanto tempo ho pianto pensando alle donne e ai loro bambini che sono stati separati.

Scusatemi se piango ma è dura per tutti. Sono così toccata da questo e voglio fare qualcosa per loro. Non posso nemmeno immaginare di perdere i miei bambini o di essere separata da loro. L’idea di che siano stati separati dai loro padri, dai fratelli, dalle loro famiglie… non hanno più case, cubo, non hanno nulla. Questa è un’esperienza assurda da vivere e non posso nemmeno immaginare cosa stiano provando. Per questo mi sono mossa per trovare delle organizzazioni che possano aiutare le madri e i loro figli in Ucraina.

E voglio anche scusarmi con tutti voi se ho pianto in questo momento”, ha dichiarato la cantante, visibilmente commossa.

Come lei moltissime star di fama internazionale si sono mosse a sostegno dell’Ucraina e, in queste ore, anche Ilona Staller ha lanciato un appello per chiedere la pace (finendo per scatenare una bufera).

Contents.media
Ultima ora