×

Madre lascia il figlio di 7 mesi in auto e va al centro commerciale: bimbo morto per asfissia

Una madre ha lasciato il figlio di 7 mesi in auto sotto il sole per poi recarsi al centro commerciale: il piccolo è morto per asfissia.

Madre lascia figlio in autow

Tragedia in Arizona, negli Stati Uniti, dove un bimbo di sette mesi è morto dopo che la madre lo ha lasciato da solo per due ore nell’auto parcheggiata al sole per andare a fare compere nel centro commerciale: una volta tornata e accortasi delle condizioni del figlio ha allertato i sanitari ma ormai non c’era più nulla da fare.

Madre lascia il figlio di 7 mesi in auto

I fatti hanno avuto luogo nel primo pomeriggio di sabato 7 agosto nel parcheggio di un centro commerciale della cittadina di Mesa, un sobborgo situato ad est di Phoenix. Secondo quanto ricostruito, la donna avrebbe parcheggiato per poi allontanarsi per fare alcune compere lasciando il piccolo nell’auto con temperature che superavano i 38 gradi all’ombra.

La madre si sarebbe assentata per circa due ore e una volta tornata alla vettura avrebbe trovato il bimbo ancora seduto sul seggiolino fissato sui sedili posteriori ma esanime.

Ha dunque lanciato immediatamente l’allarme e sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, che hanno avviato le prime manovre rianimatorie, e i paramedici.

Una volta che questi ultimi hanno raggiunto il JCPenney al Superstition Springs Center, il piccolo era però già quasi senza vita. Hanno provato a lungo a rianimarlo per poi trasportarlo d’urgenza in ospedale dove però i medici non hanno potuto fare nulla se non dichiarare il suo decesso poco dopo l’arrivo.

Madre lascia il figlio di 7 mesi in auto: avviata un’indagine

Sul caso la Polizia Locale ha subito avviato una indagine ascoltando i testimoni e la madre del piccolo. Le autorità locali, che per ora mantengono il massimo riserbo sui dettagli dell’accaduto e sulle generalità della donna, per ora non hanno preso alcun provvedimento nei suoi confronti ma le indagini continuano.

Madre lascia il figlio di 7 mesi in auto: primo caso documentato in Arizona nel 2021

Secondo Kids and Cars, un’organizzazione che si dedica alla sicurezza di bambini e animali domestici sui veicoli, si tratta della prima morte per caldo su un’auto segnalata in Arizona nel 2021. Ad aprile una bambina di 4 mesi era stata ricoverata in ospedale dopo essere stata lasciata in un’auto calda per diverse ore fuori casa. La madre, inizialmente accusata di abuso sui minori e negligenza, pare che si sia viste le accuse ritirate.

Contents.media
Ultima ora