×

Maltempo, precipitazioni in Lombardia: è allerta gialla nelle giornate del 23 e 24 aprile

Per le giornate di sabato 23 e domenica 24 aprile sono attese in Lombardia precipitazioni diffuse: sarà allerta gialla su tutto il territorio.

Maltempo allerta gialla Lombardia

In queste ultime ore abbiamo visto il maltempo avanzare su buona parte dell’Italia. Stando a quanto emerge dal nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile le perturbazioni persisteranno anche nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 aprile. Tra le regioni maggiormente colpite da questa ondata si segnala la Lombardia.

Proprio in questi giorni la regione sarà interessata da allerta meteo gialla per rischio idrogeologico e temporali. 

Maltempo, lanciata l’allerta gialla su tutta la Lombardia 

L’allerta gialla (rischio ordinario) che è stata diramata dal centro funzionale di monitoraggio dei rischi della Regione Lombardia, perdurerà dunque tutto il fine settimana. Nello specifico l’allerta meteo gialla per rischio idrogeologico durerà dalle ore 12 di sabato 23 aprile alle ore 12 di domenica 24 aprile.

Durata simile per ciò che riguarda l’allerta gialla per rischio temporali che terminerà però alle ore 9 del 24 aprile.

La situazione di sabato 23 aprile 

La Protezione Civile nel bollettino trasmesso attraverso il portale isituzionale della Lombardia ha spiegato che le prime precipitazioni potrebbero arrivare nel settore Nordovest già nella notte di sabato 23 aprile per poi estendersi “in mattinata sul resto di Alpi e Prealpi e sulla fascia di Pianura pedemontana, dove si intensificheranno nella seconda parte della giornata“.

Particolare attenzione dovrà essere prestata nella seconda parte della giornata. Nel tardo pomeriggio e in serata si segnala un’intensificazione dei fenomeni che “potranno assumere carattere di rovescio/temporale soprattutto nel tardo pomeriggio e in serata”.

Attesa instabilità anche per domenica 24 aprile 

Infine si attende un clima instabile anche per domenica 24 aprile. Si legge: “Nella notte ancora precipitazioni diffuse e localmente intense su Alpi, Prealpi e Alta Pianura, altrove isolate.

Nel resto della giornata persisteranno condizioni di instabilità, ma in graduale attenuazione. Vento in attenuazione dalla mattinata”.

Contents.media
Ultima ora