Maria De Filippi: dopo il trono gay arrivano le minacce anonime
Lifestyle

Maria De Filippi: dopo il trono gay arrivano le minacce anonime

Maria De Filippi

Maria De Filippi rivela al settimanale “Oggi” una storia che la vede protagonista. Dopo una delle puntate del suo dating show, Uomini e donne, la conduttrice riceve accuse. Le minacce rivolte a lei arriverebbero da qualcuno che ha mal apprezzato l’entrata in scena del trono gay. Alex Migliorini, uno dei protagonisti delle puntate, si sente chiamato in causa. Maria De Filippi ha dovuto addirittura contattare la Digos per risolvere il problema.

Maria De Filippi: minacce anonime riguardo al trono gay

Il dating show della Regina indiscussa di canale 5 è al suo secondo anno di trono gay. Introdotto l’anno scorso con prima tronista Claudio Sona, Uomini e donne ha voluto replicare anche quest’anno. Maria De Filippi si dice entusiasta di essere riuscita a portare anche un trono gay nel programma. Ma all’ingresso di Alex Migliorini nel programma. La De Filippi ha ricevuto minacce anonime. I commenti omofobi non sono mai mancati sul web. La bionda conduttrice ha avuto paura quando le minacce hanno cominciato a essere rivolte contro di lei.

Maria De Filippi si è rivolta alla Digos, Divisione Investigazioni Generali e Operazioni Speciali, per risolvere la situazione.

Maria De Filippi

Maria De Filippi: “Sono fiera di Alex”

E’ il secondo anno che a Uomini e donne si dà spazio a un trono gay. All’inizio di questa novità per il programma, era stata invitata come ospite Monica Cirinnà. La donna ha sempre combattuto per le unioni civili tra persone dello stesso sesso. Monica Cirinnà è anche la stessa promotrice delle unioni civili, quindi persona importante per la novità del dating show. Maria De Filippi si è sempre sentita entusiasta della scelta del programma. In particolare in questa edizione si dice “contenta del percorso fatto da Alex“. La conduttrice ricorda la prima volta che ha visto Alex durante i casting. “Si è presentato ai provini con i genitori” e Maria lo definisce un ragazzo di altri tempi, sveglio e simpatico.

Maria De Filippi

Trono gay vacante: iniziata la ricerca

Maria De Filippi non si lascia intimorire tanto facilmente. La conduttrice ha chiesto aiuto alla Digos per le minacce. Successivamente ha deciso di continuare il percorso del programma come ha sempre fatto. Le minacce si sono mosse da Alex contro la De Filippi, senza motivi. La storia di Alex non ha suscitato scandali e polemiche, al contrario del suo predecessore Claudio Sona. Claudio era al centro della polemica per una sua relazione. Avrebbe infatti continuato a incontrare l’ex Juan Fran Sierra anche mentre partecipava a Uomini e donne.

Ora che Alex Migliorini ha fatto la sua scelta, il trono gay ha un posto vacante. Alex appena poco fa ha deciso di cominciare la sua relazione fuori dal programma con Alessandro D’Amico. Il posto del trono gay quindi aspetta un nuovo pretendente. La conduttrice ammette di aver avviato già nuovi provini per “rimpiazzare” Alex. Maria ha dichiarato che non vede l’ora di scoprire i dettagli sul nuovo tronista gay.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche