Michelle Williams e Heath Ledger: curiosità sulla coppia - Notizie.it
Michelle Williams e Heath Ledger: curiosità sulla coppia
Curiosità

Michelle Williams e Heath Ledger: curiosità sulla coppia

michelle williams e Heath ledger
michelle williams e Heath ledger

Michelle Williams nell'estate 2018 si sposa, ma è ancora viva la memoria del precedente compagno Heath Ledger, morto nel 2008.

A dieci anni dalla tragica scomparsa dell’ex compagno Heath Ledger, nell’estate 2018 Michelle Williams si è sposata in gran segreto, suggellando ufficialmente il suo amore per il musicista e cantautore statunitense Phil Elverum. L’attrice ha annunciato in un’intervista per Vanity Fair America il lieto evento, afermando che:”Phil non è una persona a caso. Vale la pena. Mi ama nel modo in cui voglio vivere la mia vita“. I due sono accomunati da un triste passato: anche Phil Elverum ha infatti visto morire sua moglie, nel 2016. Nonostante la gioia dei fan per la ritrovata serenità relazionale di Michelle Williams, è ancora vivo il ricordo per il precedente partner: Heath Ledger.

Michelle Willims e Heath Ledger

La storia tra Michelle Williams e Heath Ledger risale al 2004, quando i due si sono incontrati sul set de I segreti di Brokeback Mountain (2005) diretto da Ang Lee. Nella pellicola i due interpretavano il ruolo di marito e moglie, il cui matrimonio viene interrotto dopo che lei scopre che il marito è segretamente innamorato di un uomo conosciuto anni prima, interpretato da Jake Gyllenhall.

La relazione tra i due uomini è il cuore del film che vinse diversi premi: il leone d’oro al festival di venezia e tre oscar.

La relazione tra Heath Ledger e Michelle Williams proseguì per tre anni e dal loro amore nacque, il 28 ottobre 2005, una figlia: Matilda Rose Ledger. Nel settembre 2007 tuttavia i due si allontanarono. Le cause della rottura non sono note, ciò che è certo è che Heath Ledger stava attraversando un momento difficile della propria vita. Il successo che la sua carriera stava riscontrando, e che continuerà anche postumo soprattutto dopo l’interpretazione di Joker ne Il cavaliere oscuro (2008), destabilizzavano l’attore australiano, tanto da costringerlo a fare ricorso a psicofarmaci per mantenere una stabilità emotiva altrimenti precaria.

La morte di Heath Ledger

Il 22 gennaio 2008, dopo soli quattro mesi dalla fine della storia con Michelle Williams, Heath Ledger è stato ritrovato morto nel proprio appartamento. Il sei febbraio 2008 l’autopsia, resa pubblica, recitava: “Mr.

Heath Ledger è morto per una intossicazione acuta provocata dagli effetti combinati di ossicodone, idrocodone, diazepam, temazepam, alprazolam e doxilamina”. Sembra quindi che un eccessivo dosaggio o un errore nella somministrazione dei medicinali regolarmente prescritti dal medico (analgesici, sonniferi e ansiolitici) abbiano portato Heath Ledger a una morte prematura.

La ricerca dell’amore di Michelle Williams

Nonostante la storia con heath Ledger fosse terminata, Michelle Williams è comunque rimasta segnata dal tragico evento. Ciò non le ha però impedito di continuare a credere nell’amore e di cercare nuovi legami sentimentali. Così il legame con Phil Elverum è arrivato a dare serenità all’attrice: “sono finalmente amata da qualcuno che mi fa sentire libera “. Tuttavia la presenza di heath Ledgere rimane importante per lei e la figlia: “Le dico sempre “Tuo padre mi amava quando nessuno pensava avessi talento, fossi carina o avessi bei vestiti”“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche