Morte Astori, ritirata la maglia numero 13
Morte Astori, ritirata la maglia numero 13
Sport

Morte Astori, ritirata la maglia numero 13

Davide Astori
Davide Astori

La decisione di Fiorentina e Cagliari dopo la morte di Davide Astori, ritirata la maglia numero 13

Nel giorno dell’autopsia sul corpo di Daniele Astori, morto in circostanze ad oggi ancora poco chiare, è arrivata una decisione ufficiale da parte della Fiorentina, squadra della quale era capitano e del Cagliari, nel cui club ha militato dal 2008. “Per onorare la memoria e rendere indelebile il ricordo di Davide Astori”, Fiorentina e Cagliari hanno ufficialmente deciso di ritirare la maglia numero 13, parole postate su Twitter. Da oggi dunque nessun altro giocatore utilizzerà la maglia indossata da Astori, sia a Firenze che in Sardegna, in onore di Alessandro Nesta. Poco fa il club viola lo ha confermato scrivendo: “Per onorarne la memoria e rendere indelebile il ricordo di Davide Astori, @CagliariCalcio e Fiorentina hanno deciso di ritirare congiuntamente la maglia con il numero 13. #DA13⚜️”.

maglia 13 astori

Morte Davide Astori, oggi l’autopsia

Quella di oggi è una giornata nel corso della quale potrebbero emergere nuovi dettagli circa le ragioni del decesso sopraggiunto improvvisamente, mentre il Astori, i cui funerali si terranno il prossimo 8 marzo, dormiva.

La conferma è arrivata ieri, quando l’Acf Fiorentina ha postato su Twitter la seguente comunicazione: “La Fiorentina e famiglia di Davide informano che l’autopsia sarà eseguita domani. Davide tornerà a Firenze mercoledì dove,presso il Centro tecnico Federale di Coverciano,sarà allestita la camera ardente. I funerali saranno a Firenze giovedì (ore 10) nella Basilica di Santa Croce”. Mercoledì 7 marzo è prevista la camera ardente al Centro tecnico di Coverciano, mentre giovedì 8 marzo sarà il giorno più difficile, quello dei funerali in Santa Croce e del lutto cittadino. Sarà il giorno dell’ultimo saluto allo sfortunato calciatore, scomparso nell’albergo del ritiro della Fiorentina nella notte tra sabato 3 e domenica 4 marzo.

I messaggi di cordoglio per Astori

Sono migliaia i tifosi che, anche in queste ore, stanno salutando con innumerevoli messaggi di cordoglio il calciatore scomparso a soli 31 anni lasciando la figlia Vittoria di soli due anni e la compagna Francesca Fioretti. C’è chi ancora non si capacità di una morte così inaspettata, che ha lasciato l’amaro in bocca. Allo stadio Artemio Franchi si susseguono senza sosta gli omaggi rivolti al capitano, così come sulla bacheca ufficiale del club.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora
Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5995 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.