Nadia Toffa, a Le Iene il racconto dei momenti drammatici
Nadia Toffa, a Le Iene il racconto dei momenti drammatici
Lifestyle

Nadia Toffa, a Le Iene il racconto dei momenti drammatici

Toffa le iene
Toffa le iene

Commozione durante la diretta de Le Iene, i tre conduttori hanno parlato di Nadia Toffa e del malore che l'ha colpita

Puntata speciale quella de Le Iene di questa sera, tutta dedicata a Nadia Toffa dopo il grave malore che l’ha colpita e che per alcune ore ha fatto temere il peggio. Ma fortunatamente oggi, dopo un sabato travagliato con il ricovero d’urgenza all’ospedale di Trieste ed in serata il trasferimento a Milano al San Raffaele, tutto si è risolto per il meglio tanto che la conduttrice si è parzialmente mostrata sui social postando uno scatto che la ritrae sul letto d’ospedale (solo parte del volto è visibile) mentre con la mano, in primo piano, fa il segno della vittoria. Istantanea accompagnata da un messaggio dove la Toffa ha spiegato di aver preso una bella botta ma di tener duro. A Le Iene il trio formato da Nicola Savino, Matteo Viviano e Giulio Golia ha spiegato nel dettaglio quello che è accaduto alla Toffa, senza scendere nei particolari per quello che riguarda il malore che l’ha colpita (la prognosi al momento rimane riservata, è noto solo che si tratta di un problema cerebrale) e hanno rassicurato tutti sul fatto che la conduttrice ora sta bene ed è fuori pericolo.

In apertura Savino ha esoordito dicendo al pubblico e ai telespettatori: “potete immaginare che le ultime 30 ore sono state indescrivibili, tra le più terribili della nostra vita”.

Malore Nadia Toffa, racconto dei momenti drammatici vissuti da Le Iene

Il malore che ha colpito Nadia ha lasciato sconvolta l’intera redazione de Le Iene e sono stati proprio i tre conduttori a raccontare quei drammatici momenti: “Poco prima delle 13 ci è arrivata una telefonata da Trieste, dove Nadia si trovava per fare un servizio. Ci avvisano che è crollata a terra, per un malore. Non avevamo idea di cosa fosse successo, abbiamo pensato qualsiasi cosa, persino che qualcuno le avesse fatto del male. Un’ambulanza l’ha portata subito al pronto soccorso e abbiamo smesso di respirare quando abbiamo saputo che era codice rosso. Uno di noi si è fiondato in macchina ed è arrivato a Trieste, ma arrivando prima dei parenti non gli è stato permesso di sapere cosa era successo. Finalmente alle 6 e mezza, ci è stato detto che Nadia si è svegliata e che stava meglio. Ci siamo abbracciati ed emozionati… . È stato un colpo tremendo, anche le Iene piangono. Che mezze seghe che siamo!

L’aneddoto: Nadia Toffa e la battuta durante il viaggio in elisoccorso

Un aneddoto, per stemperare la tensione delle ultime ore, è stato rivelato pubblicamente dopo che Nadia Toffa è stata dichiarata in condizioni stabili. Sembra infatti che durante il trasporto in elisoccorso dall’ospedale di Trieste a quello di Milano, perchè fosse più vicina ai suoi affetti, lei abbia esclamato, “che bello mi sto facendo un giro in elicottero“. Ma non solo: sembra che prima della puntata de Le Iene di stasera abbia chiesto ad un medico di farla uscire dall’ospedale il tempo necessario per poter presenziare alla diretta. Sono stati i conduttori a raccontarlo, aggiungendo: “Questo la dice lunga sul fatto che…non si fida di noi!”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
Diadora Tapis Roulant Magnetico Galaxy 500 Rigenerato
99.95 €
240 € -58 %
Compra ora
EOS Thermo Stax 60 cpr, Bruciagrassi naturale
19.2 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
34 €
Compra ora
Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5983 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.