×

Nicola Savino: “Da gennaio condurrò un nuovo show”

Nicola Savino affiancherà Ilary Blasi e la Gialappa's nella conduzione della prossima stagione di Le Iene Show e debutterà a gennaio con un nuovo programma.

default featured image 3 1200x900 768x576

Nicola Savino è un personaggio dello spettacolo italiano oggi molto conosciuto e amato dal pubblico. La gavetta in radio ha plasmato un presentatore ironico e divertente. La spontaneità del conduttore radiofonico non si è estinta con il passaggio al teleschermo. Queste caratteristiche hanno spianato la strada della carriera e del successo televisivo di Savino.

Il talento e l’adattamento a diversi format lo hanno reso stimato anche ai dirigenti delle principali emittenti televisive nazionali. Savino fino ad ora ha condotto diversi show televisivi con un alto indice di gradimento riscontrato con ottimi livelli di audience. Dalla radio alla televisione, prima alla Mediaset poi alla Rai e adesso ancora Mediaset. Cosa sarà a renderlo cosi ambito?

Novità per il 2018

Terminato il campionato e con esso l’ultima edizione di Quelli che il calcio Savino ha firmato un contratto che lo legherà per due anni alla Mediaset.

Il contratto parla di 37 prime serate. Sicuramente affiancherà Ilary Blasi e la Gialappa’s Band nella conduzione di “Le Iene Show” una volta a settimana. Poi, in un’intervista rilasciata al giornale Tv Sorrisi & Canzoni, rivela e anticipa l’inizio di un nuovo programma ancora top secret. Sappiamo solo che comincerà a gennaio e che andrà in onda su Italia Uno. Si tratterà di un cosiddetto programma “di genere” ma il presentatore non si sbilancia ulteriormente e anche da altre fonti non si ha ancora alcuna informazione.

Esordi in radio

Nicola Savino comincia a lavorare in radio nel 1984, in una piccola stazione locale: radio Sandonato. Si propone come regista per diverse emittenti e nel 1989 viene contattato da radio Deejay. Poi una breve esperienza a radio Capital e finalmente nel 1996 comincia a collaborare con Linus alla conduzione del suo programma “Deejay chiama Italia“. Il format a due convince ascoltatori e autori e nel ‘99 Savino è ufficialmente conduttore del programma insieme a Linus. Questa esperienza gli regala un grande successo e accresce il suo gradimento da parte del pubblico. Da questo momento tutti gli ascoltatori riconosceranno la sua voce e il suo nome.

Nicola Savino

Esordi in televisione

A metà degli anni ‘90 ha avuto inizio il suo percorso televisivo. Ha cominciato come autore per alcuni azzeccati programmi televisivi. Collaborò alla realizzazione di show come Festivalbar, Zelig Circus e Le Iene, per cui scriveva i dialoghi dei conduttori. Nel 2003 ha cominciato la sua esperienza da conduttore in Rai. Inizialmente diventa una presenza fissa a “Quelli che il calcio” e successivamente lavora in altri programmi come Sformat, Soirée e Scorie. Nel 2009 torna alla Mediaset e conduce Matricole & Meteore e Colorado. Nel 2011 torna ancora alla Rai dove da quattro anni a questa parte ha condotto “Quelli che il calcio“. Durante questo periodo gli vengono assegnati format importanti come la IX edizione dell’Isola dei Famosi e il Dopo Festival di Sanremo di quest’anno che lo inserisce definitivamente fra la cerchia dei “Veri Conduttori Televisivi”.

Nicola Savino

Divertimento e intrattenimento sono una garanzia nei suoi show televisivi. Sarà per questo che sono ormai anni che Rai e Mediaset si contendono questo presentatore? Attendiamo il nuovo programma di Italia Uno dell’anno prossimo e nel frattempo ci divertiremo a guardare Le Iene.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora