> > Nuova Juventus: Elkann chiama Del Piero

Nuova Juventus: Elkann chiama Del Piero

Alessandro Del Piero

Nuova Juventus: Elkann chiama Del Piero, potrebbe essere il vicepresidente giusto per ridare nerbo a staff tecnico e squadra in un brutto momento

Nuova Juventus: John Elkann chiama Del Piero, non  solo Pinturicchio nel cuore quindi ma anche uomo giusto ai vertici dopo il terremoto in Cda di qualche giorno fa.

La possibilità di un ritorno di Alessandro Del Piero alla Vecchia Signora è da sempre in cima alla lista dei desideri di tutti i tifosi e quel sogno potrebbe diventare realtà, anche se realtà “emergenziale”. 

 Juventus, Elkann chiama Del Piero?

La Juve è infatti impelagata nel post dimissioni di Andrea Agnelli e dell’intero  Cda. E per far fronte a questo bisogno di nuove truppe di qualità John Elkann ha congelato i guai con la giustizia della Vecchia Signora ed ha pensato ad Alex Del Piero.

La Juventus è finita all’interno dell’inchiesta della Procura di Torino riguardante due filoni: la “manovra stipendi” e le plusvalenze fittizie. Al momento bisognava bruciare le tappe, anche per evitare che la parte “viva” della squadra, staff tecnico e la squadra, accusassero l’onda d’urto del sisma societario

Un vice presidente con la Juve nel cuore

Ecco, secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport sono state queste le considerazioni con le quali John Elkann sta seriamente ragionando sul nome di Alex Del Piero: lo scopo è proporgli una vice presidenza che fino a pochi giorni fa era stata di Pavel Nedved, suo grande amico.

E lui, Pinturicchio, che ne pensa? Su Bein Sports l’ex capitano bianconero l’aveva detta tutta: “Non conosco i progetti. Nessuno mi ha chiamato e non so cosa succederà ma conosco bene la situazione e a Torino ho ancora casa…”.