×

Olimpiadi di Tokio 2020, si scatena l’ironia social sulle divise dell’Italia

Le divise dell'Italia firmate Armani create per le Olimpiadi di Tokio hanno suscitato una pioggia di meme sui social

divise italia olimpiadi

Le divise dell’Italia firmate Armani che il Team dell’Italia ha sfoggiato durante la sfilata della cerimonia di apertura dei Giochi della 32esima Olimpiade hanno suscitato l’ironia dei social. A scatenare i meme in particolare il grande inserto circolare tricolore.

Le divise dell’Italia alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi

Come per ogni olimpiade, la cerimonia di apertura diventa spunto di suggestioni e commenti prima ancora delle gare sportive.  I portabandiera, il modo di sfilare ( da quello composto dei paesi del nord a quello coloratissimo di quelli esotici), così come l’eleganza delle divise ufficiali. 

Un aspetto quest’ultimo che ha visto il team dell’Italia sempre primeggiare e raccogliere consensi in tutto il mondo per stile ed eleganza.

Divise dell’Italia alle Olimpiadi: la pioggia di meme

Questa volta però, la sfilata degli atleti italiani più che ammirazione sembra aver attirato l’ironia social del web. In particolare, il grande inserto circolare tricolore sul fondo bianco delle divise, che in effetti crea un effetto ottico che non esalta di certo il fisico degli atleti,  ha scatenato una pioggia di meme. A tal punto che l’hashtag “Teletubbies” è diventato ben presto di tendenza.  I simpatici pupazzi tecnologici protagonisti della serie  animata tanto amata dai bambini infatti, sono caratterizzati dall’aspetto un po’ goffo delle loro tute colorate.  La delegazione italiana nello specifico, è stata paragonata a un gruppo di “teletubbies con una pizza tricolore sulla pancia”.

E non solo.  Sempre sulla scia delle serie animate per bambini, c’è chi ha notato delle somiglianze con i globuli bianchi di “Siamo fatti cosi”.  E non finisce di certo qui. Dal paragone con una nota marca di formaggini a quella di fermenti lattici vivi, dai pigiami “basso profilo scaramantico” fino all’espressione sconvolta di  Miranda Priestly de “Il diavolo veste Prada”, i meme si sono moltiplicati.

La grafica delle divise dell’Italia alle Olimpiadi di Tokio 2020

A prescindere dall’effetto estetico suscitato sui social, la particolare grafica e lo sfondo bianco hanno un preciso (e colto)  concetto di riferimento.

 L’esclusiva grafica che personalizza i capi è un omaggio alla cultura giapponese: il Sol Levante, simbolo del Giappone, reinterpretato con i colori del Tricolore, mentre la scritta ITALIA, ricreata con caratteri che richiamano la scrittura Kanji, racchiude al suo interno il riferimento al Torii, il tradizionale portale d’accesso ad un luogo sacro.

Anche la scelta dei colori non è stata di certo lasciata al caso: il candido colore bianco sarebbe infatti un rimando alla purezza dello sport esaltata dallo sprito olimpico. 

Contents.media
Ultima ora