×

Pesaro, due amici quasi centenari morti a due ore di distanza l’uno dall’altro

Dopo aver trascorso tutta la vita insieme, due amici quasi centenari sono morti a due ore di distanza l'uno dall'altro.

Amici centenari morti a Pesaro

Dramma a San Costanzo, comune in provincia di Pesaro, dove due amici quasi centenari sono morti nello stesso giorno: dopo aver passato quasi un secolo di vita insieme, dall’infanzia fino agli ultimi giorni, se ne sono andati a distanza di due ore l’uno dall’altro.

Amici centenari morti a Pesaro

Si tratta di Valentino Ricci e Leandro Santini, 99 anni il primo e 98 il secondo. Si conoscevano da quando erano bambini, sono usciti insieme da adolescenti e hanno fatto continuare la loro amicizia anche dopo i rispettivi matrimoni. L’unico momento in cui si sono dovuti separare è stato durante la seconda guerra mondiale, quando furono deportati in due campi di concentramento differenti (Valentino a Buchenwald e Leandro vicino ad Hannover).

Sopravvissuti agli orrori di quegli anni, si sono trovati una volta rientrati in Italia e hanno iniziato la loro vita nello stesso posto, uno in Municipio e l’altro tra i campi. Non si sono mai persi di vista, si sono sempre frequentati e hanno passato insieme le feste più importanti, creando un legame anche tra le loro famiglie.

Amici centenari morti a Pesaro: funerali congiunti

Il destino ha voluto che se ne andassero lo stesso giorno, martedì 21 settembre, a poche ore uno dall’altro.

Per onorare il loro rapporto di amicizia e suggellarlo anche dopo la morte, i rispettivi familiari hanno scelto di celebrare un funerale congiunto per salutare entrambi per l’ultima volta.

Contents.media
Ultima ora