×

Elezioni Veneto, frecciata di Zaia a Salvini: “Vinco perché governo”

Condividi su Facebook

Zaia si riconferma governatore del Veneto dopo le elezioni, ma questa volta le sue dichiarazioni colpiscono il leader della Lega Matteo Salvini.

elezioni veneto zaia salvini
elezioni veneto zaia salvini

Luca Zaia vince per la terza volta consecutiva le elezioni regionali in Veneto, riconfermandosi con la storica percentuale del 76 %, e non usa mezzi termini per giustificare la sua rielezione, inviando una frecciatina al capo del suo partito Matteo Salvini: “Io vinco perché governo, non faccio comizi tutto l’anno“.

Veneto, frecciata di Zaia a Salvini

Nessuna sorpresa in Veneto: Luca Zaia si riconferma nel suo ruolo di governatore dopo le elezioni, e non risparmia commenti critici neppure al capo della Lega Matteo Salvini.

Perché vinco? Io governo, non vado in giro a fare comizi“. Una frecciatina scoccata dal rieletto Zaia proprio nei confronti del leader del Carroccio Salvini, in giro per l’Italia a fare comizi.

Durante i mesi dell’emergenza sanitaria, Zaia si è fatto valere a livello politico e soprattutto amministrativo, come dimostrato dai numeri.

76% dei voti, un distacco senza precedenti nella Regione.

Il dopo Salvini ?

Altro dato molto interessante da non sottovalutare è la provenienza dei voti, che al contrario di quanto si possa pensare, è arrivato direttamente dal popolo veneto.

46% contro i 16% della Lega. Numeri che hanno fatto guadagnare molti consensi all’interno del partito. Tuttavia Zaia nal momento non si vuole scomporre: “Non ho ambizioni nazionali o partitiche, ho sempre fatto l’amministratore“.

Il pragmatismo del governatore Veneto ha colpito molti esponenenti del Carroccio, e non è di certo un segreto di Pulcinella che Zaia piaccia molto come successore alla guida del partito di Matteo Salvini, sempre più in calo tra le preferenze degli italiani.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.