×

Divieti natalizi, il Governo pubblica le Faq sul sito istituzionale

Cosa si potrà fare durante il periodo Natalizio? Palazzo Chigi fa chiarezza con delle faq pubblicata sul sito istituzionale.

Natale Faq Governo
Natale Faq Governo

A poche settimane dall’Inizio del periodo natalizio molti sono i dubbi da chiarire ad iniziare da chi potremmo andare a trovare, passando agli spostamenti nelle secondo case o ancora l’assistenza nei giorni di Natale di persone non autosufficienti. Proprio su queste domande e tante altre il Governo ha pubblicato sul sito ufficiale delle faq che mirano a dare chiarezza.

Natale, le Faq pubblicate dal Governo

Si possono fare visite? Questa è sicuramente la domanda più gettonata. Le faq su questo punto parlano chiaro ad iniziare dalla visita di persone non autosufficienti anche nel periodo tra il 21 dicembre e il 6 di gennaio. “Lo spostamento per dare assistenza a persone non autosufficienti sarà consentito anche dal 21 al 6 gennaio, anche tra comuni/regioni in aree diverse, ove non sia possibile assicurare loro la necessaria assistenza tramite altri soggetti presenti nello stesso comune/regione”

Una restrizione che non ammetterà eccezioni è quella che riguarda la visita di genitori nel periodo tra il 21 dicembre e il 6 gennaio.

Le Faq pubblicate sul sito internet istituzionale del Governo anche in questo caso non tolgono alcun dubbio: “Nel periodo dal 21 dicembre al 6 gennaio, questi spostamenti saranno consentiti, sempre esclusivamente tra luoghi in area gialla, solo se si ha la residenza o il domicilio o la propria abitazione nella regione/provincia autonoma di destinazione”.

Diversamente per quanto riguarda i genitori separati che nel periodo tra il 21 dicembre e il 6 gennaio sarà possibile raggiungere i figli minorenni in quanto rientra tra quelli che sono i casi di necessità.

Consentito il turismo in Italia

Se vi state chiedendo se potrete viaggiare in giro per l’Italia, Conte ha dato anche in questo caso nelle Faq pubblicate sul sito istituzionale una risposta molto chiara. Si potrà viaggiare solo se la partenza è “esclusivamente con destinazione in area gialla, se la partenza avviene entro il 20 dicembre 2020 o dal 7 gennaio 2021. Non sono consentiti spostamenti per turismo in Italia tra il 21 dicembre e il 6 gennaio”.

Spostamenti nelle seconde case

Infine chi ha una seconda casa potrà spostarsi soltanto qualora il luogo di destinazione e quello di partenza si trovano in zona gialla e in ogni caso con la partenza che deve essere fissata entro il 20 e dopo il 7 di gennaio. In questo frangente è tuttavia necessario tenere bene a mente che se si decida di partire anche solo per qualche giorno prima del periodo fissato per il ritorno non si potrà più tornare indietro fino al termine del periodo.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora