×

Previsioni meteo 28 novembre: una domenica di maltempo al Sud e neve al Nord

Le previsioni meteo per la giornata di oggi, 28 novembre, parlano di una domenica di maltempo al Sud e di nevicate al Nord, con un calo delle temperat

Maltempo

Le previsioni meteo per la giornata di oggi, 28 novembre, parlano di una domenica di maltempo al Sud e di nevicate al Nord, con un calo delle temperature.

Previsioni meteo 28 novembre: una domenica di maltempo al Sud e neve al Nord

La giornata di oggi, 28 novembre, sarà una domenica di freddo e pioggia. Secondo le previsioni, l’ondata di maltempo che sta colpendo il Sud sta arrivando anche al Nord, dove cadranno abbondanti piogge. Secondo le previsioni del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, il cielo sarà nuvoloso già dalla mattina, in modo particolare in Lombardia, Marche, Campania, Basilicata e Sardegna. La situazione nel pomeriggio tenderà a peggiorare in Toscana e nel Lazio e continuerà a piovere anche in Basilicata, Puglia e Sicilia

Previsioni meteo 28 novembre: allerta meteo in due regioni

La Protezione Civile ha diramato un bollettino di allerta meteo per la giornata di domenica 28 novembre. Ci sono delle regioni a grande rischio maltempo. In alcune parti della Calabria e della Basilicata è stata diramata l’allerta rossa. Le regioni del Nord avranno un tempo molto instabile, con cielo nuvoloso su Triveneto con deboli precipitazioni diffuse e neve dai 600 metri. Dal pomeriggio la situazione si attenuerà in quasi tutte le regioni, ma ci sarà qualche annuvolamento sulle aree Alpine dove cadrà anche la neve dagli 800-1000 metri.

Le piogge cadranno in maniera intensa su Piemonte e Liguria verso sera. 

Previsioni meteo 28 novembre: nevicate al Centro e maltempo al Sud

Le regioni del Centro avranno un cielo molto nuvoloso, con rovesci sparsi su Sardegna, regioni tirreniche e Umbria, oltre alle zone appenniniche. Per quanto riguarda Toscana e Lazio arriverà un miglioramento verso sera. La neve cadrà a partire dagli 800 metri sui rilievi appenninici di Toscana, Umbria e Marche, e a partire dai 1000 metri su Lazio e Abruzzo.

Sulle restanti zone del Centro ci sarà nuvolosità irregolare senza rovesci. Al Sud il tempo sarà caratterizzato da piogge intense, soprattutto sulle regioni tirreniche, sulla Sicilia e sulle aree appenniniche di Molise e Puglia. I temporali colpiranno le zone tirreniche di Campania, Basilicata e Calabria. Sulle aree delle regioni adriatiche ci sarà ampia nuvolosità ma senza precipitazioni. Le temperature massime saranno stazionarie. 

Contents.media
Ultima ora