Previsioni meteo domenica 8 aprile 2018 - Notizie.it
Previsioni meteo domenica 8 aprile 2018
Meteo

Previsioni meteo domenica 8 aprile 2018

Previsioni meteo domenica 8 aprile 2018

La giornata di oggi vede una situazione di bel tempo e di caldo durante tutta la mattinata. La situazione peggiorerà nel pomeriggio.

Previsioni meteo

La giornata di fine week end sarà nel complesso soleggiata ed anche insolitamente calda. Il peggioramento meteo è atteso nel pomeriggio sulla Sardegna e a Nord Ovest. La sera peggiorerà sul versante tirrenico in quanto arriva una nuova perturbazione atlantica. Vediamo ora nel dettaglio la situazione metereologica.

Il Nord

All’inizio della mattinata addensamenti compatti sulle zone alpine e prealpine centro occidentali. Sul resto delle regioni settentrionali il cielo risulterà sereno o poco nuvoloso. All’inizio del pomeriggio la nuvolosità aumenterà rapidamente partendo dal settore occidentale. Deboli precipitazioni saranno presenti sulla Liguria e sul Piemonte avendo anche carattere di rovescio o temporale. Sui rilievi maggiori le precipitazioni avranno carattere nevoso.

Il Centro

Poche nuvole interesseranno le regioni centrali la mattina. Durante il pomeriggio aumenteranno sull’area Tirrenica e su quella Adriatica. Nelle ore serali la situazione porterà a fenomeni con carattere di rovescio sul settore centro occidentale.

Il Sud e le Isole

La Sardegna inizierà la mattinata con una situazione di bel tempo.

A partire dalle ore pomeridiane la situazione metereologica peggiorerà e porterà piogge, rovesci e temporali. Nelle ore serali i fenomeni pomeridiani andranno peggiorando diventando più intensi. Sulle regioni meridionali ampio soleggiamento la mattina con una presenza scarsissima di nuvolosità. Una graduale intensificazione di quest’ultima si avrà nel tardo pomeriggio partendo dalle coste tirreniche.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime rimarranno generalmente stazionarie sull’area settentrionale della Pianura Padana, sulla Toscana, sulle Marche e sull’Umbria settentrionale. Aumenteranno sul resto del territorio. Le massime in diminuzione sulla Sicilia orientale e sulla Sardegna. In aumento sul resto del Centro Sud mentre al Nord non ci saranno variazioni. I venti da moderati a forti sud orientali sulla Sicilia e sulla Sardegna. Sulla Calabria da deboli a moderati sud orientali. Sul rimanente centro sud deboli dai quadranti meridionali, sulla Pianura Padana orientali e sulla Liguria presenti locali rinforzi. Nella zona del settentrione deboli e di direzione variabile.

Per quanto riguarda i mari da molto mosso ad agitato lo stretto di Sicilia. Molto mossi il Tirreno occidentale, il mare ed il canale di Sardegna. Mosso il resto del Tirreno e da mosso a molto mosso il mar Ligure. Poco mossi l’Adriatico ed il mar Ionio. Su quest’ultimo localmente mosso il settore meridionale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche