×

R.I.O.T. Revolution In Our Town: come raccontare la rivoluzione attraverso il cinema

default featured image 3 1200x900 768x576

bacio guerriglia
5 ottobre – 22 dicembre

Officina Film
via Astesani 54
Milan, Italy

OfficinaFilm Cinematografica
Cinemaindipendente.it – Portale italiano del cinema indipendente e d’autore
Presenta

RIOT – Revolution In Our Town – laboratorio creativo di arte performativa nell’atelier di Officina film di Milano – è un laboratorio performativo rivolto ad adolescenti e adulti, finalizzato alla ricerca di un linguaggio e alla creazione di una performance.

In un momento storico in cui i giovani dei paesi del Mediterraneo insorgono modificando sistemi politici e sociali all’interno dei quali non si sentono liberi, ‘vogliamo provare a ridefinire il termine Rivoluzione da fenomeno di massa a fenomeno privato. Vogliamo scoprire rivoluzioni intime, segrete, differenti per ogni persona e poi farle esplodere utilizzando i linguaggi propri delle performance contemporanee’.

‘Osserveremo il mondo che ci circonda e che abbiamo dentro, trasformeremo il nostro corpo da ostacolo a strumento, libereremo la strada dalle barriere per dar modo alla rivoluzione di compiere agevolmente il suo percorso.

Cercheremo infine il linguaggio più efficace a dar voce alla nostra urgenza creativa, tra l’uso del corpo, della voce, dei suoni, delle immagini filmate: sarà una Rivoluzione in quel luogo e in quell’istante, davvero’.

Non sono richiesti requisiti particolari per partecipare al laboratorio se non la disponibilità e il desiderio di mettersi alla prova e diventare creatori della propria performance, ‘che metteremo in scena a fine corso’.

Gli incontri si svolgeranno tutti i mercoledì, dal 5 ottobre al 22 dicembre 2011 dalle ore 20.00 alle ore 22.00, con un’intensificazione degli incontri tutti i giovedì a partire dal 1 dicembre, presso l’Atelier di Officina Film a Milano.

R I O T è realizzato da Officina Film e Corpoceleste_C.C.00#

Corpoceleste_C.C.00# è un’associazione culturale fondata nel 2007 da Chiara Bersani, Matteo Ramponi e Alessandro Sciarroni. Nel 2007 C.C.00# produce lo spettacolo “If i was your girlfriend” e la performance “Your girl”, finalista alla terza edizione del Festival Internazionale della Performance (Centrale Fies, Dro, Trento) e dal 2010 la performance impegnata in una tourneè Europea. Nel 2008 crea l’evento performativo “We are not here” e nel 2009 la performance “Cowboys”. L’associazione Corpoceleste_C.C.00# svolge attività di formazione e ricerca artistica e teatrale nelle Marche, Emilia Romagna e Lombardia.

————————–?—-

I docenti

Chiara Bersani, regista e performer, co-fondatrice dell’associazione culturale Corpoceleste. Interprete della performance “Your girl”, prodotta nel 2007 per il Premio internazionale della Performance della Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento.

Nel 2009, con la sua prima regia “Dearest”, realizzata a 4 mani con l’artista visiva Claudia Valla, arriva finalista al prestigioso Premio Scenario. Nel 2010 viene scelta dal regista Rodrigo Garcia per partecipare al progetto di alta formazione dell’attore “El Mal Camino” prodotto dalla Biennale di Venezia.

Attualmente è impegnata in diversi progetti internazionali (“Tengo miedo del futuro” prodotto dalla compagnia spagnola La Tristura e “Le mie parole erano uomini” produzione italo-belga) ed è tra i finalisti al premio Prospettiva Danza con il lavoro Family Tree

Mirko Locatelli regista, produttore e formatore, dirige film di fiction e documentari su temi sociali. Docente di regia al SAE Institute di Milano.

Nel 2008, con il suo primo film, “Il primo giorno d’inverno”, partecipa alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e vince numerosi festival internazionali. Nel 2011 realizza un episodio per il film collettivo Milano 55%, presentato fuori concorso nella selezione ufficiale del 64° Festival del Film di Locarno.

Matteo Ramponi (performance artist)

Maria Spelta (attrice, psicomotricista)

Giuditta Tarantelli sceneggiatrice e produttrice cinematografica, si occupa di formazione presso associazioni e scuole.
Scrive e produce numerosi film, cortometraggi e documentari. Nel 2008 con “Il primo giorno d’inverno”, partecipa alla 65° Mostra Internazionale d’Arte cinematografica di Venezia.

Nel 2011 scrive un episodio per il film collettivo Milano 55%, presentato fuori concorso nella selezione ufficiale del 64° Festival del Film di Locarno. Ad oggi è impegnata nella scrittura di film e documentari prodotti da Officina Film.

————————–?—-

Come iscriversi

Per la partecipazione non sono previsti limiti di età. Il corso è a numero chiuso, massimo 10 iscritti.

Per partecipare al corso occorre inviare via e.mail o via fax la domanda d’iscrizione compilata.

Le informazioni dettagliate sul corso, sui luoghi, i costi e la domanda d’iscrizione sono reperibili scrivendo a: corsi@officinafilm.com

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora