> > Rapina una donna in gravidanza: arrestato 62enne

Rapina una donna in gravidanza: arrestato 62enne

Un frame del video acquisito dai Carabinieri

Rapina una donna in gravidanza: arrestato 62enne preso in consegna dai carabinieri, la vittima se la caverà con 5 giorni di prognosi ma è spaventatissima

Violenza in Campania dove un uomo compie una rapina in danno di una donna in gravidanza: è stato arrestato un 62enne individuato anche dalle immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso il reato.

I media spiegano che Antonio Pellegrino ha messo in atto il blitz a Qualiano ma è stato fermato dai passanti, poi arrestato dai Carabinieri e portato in carcere.

Rapina una donna in gravidanza: arrestato

Il 62enne ha rapinato in pieno giorno una donna al quarto mese di gravidanza. Tutto sarebbe accaduto a pochi minuti da mezzogiorno in piazza Rosselli, nel pieno centro della cittadina vicino Napoli. Le immagini sono molto eloquenti e terribili: vi si vede una donna in stato di gravidanza che passeggia da sola.

All’improvviso un uomo sbuca alle sue spalle, ha un casco e guanti. Le sfila il borsello dalla mano e fugge, ma la vittima lo insegue e intanto grida aiuto, allora il rapinatore si volta e la colpisce più volte

La scacciacani modificata addosso

Alcuni passanti arrivano e bloccano l’uomo poco prima dell’intervento dei carabinieri della stazione di Qualiano. Addosso l’uomo aveva “una pistola a salve marca Bruni senza tappo rosso e 8 cartucce”.

La vittima, una 29enne del posto, è stata portata in ospedale. Ne avrà per 5 giorni.