×

Regno Unito: morta la piccola Azaylia, figlia dell’ex calciatore Ashley Cain

L’ex calciatore Ashley Cain ha annunciato, tramite un post pubblicato sul suo account Instagram, la morte della figlia Azaylia, di soli otto mesi.

Azaylia

Nel Regno Unito, la piccola Azaylia, figlia dell’ex calciatore Ashley Cain, è morta a soli otto mesi a causa di una forma grave di leucemia mieloide acuta.

Morta Azaylia, figlia dell’ex calciatore Ashley Cain

Tragico lutto per l’ex calciatore Ashley Cain che ha annunciato la prematura scomparsa della figlia Azaylia, una neonata di soli 8 mesi.

La piccola era nata nel mese di agosto 2020 e, dopo due mesi dal parto, le era stata diagnosticata una grave forma di leucemia mieloide acuta. La scoperta della malattia aveva portato i medici ad attivarsi e a procedere con la somministrazione di cure alle quale la neonata era stata sottoposta presso l’ospedale di Birmingham.

Nonostante il rapido intervento dei medici, tuttavia, le condizioni della bambina sono gradualmente peggiorate fino a degenerare nel corso della seconda metà di aprile 2021.

La drammatica e improvvisa morte di Azaylia è stata comunicata dall’ex calciatore Cain che, tramite il suo accountInstagram ufficiale ha scritto: “Riposa in paradiso. Ti terrò sempre nel mio cuore fino a quando non potrò stringerti di nuovo in paradiso.”

Il dolore dei genitori della piccola Azaylia

Le condizioni di salute della bimba venivano registrate sui social in modo assiduo e con scadenza quotidiana attraverso numerosi post pubblicati dell’ex centro campista.

In questo modo, i fan di Ashley Cain aveva potuto sapere che, recentemente, erano stati individuati alcuni coaguli nella regione cerebrale della piccola Azaylia: la notizia aveva reso comprendere che la neonata era ormai in fin di vita.

Mentre la bambina trascorreva la maggior parte delle sue giornate in ospedale, inoltre, i suoi genitori avevano attivato una raccolta fondi che aveva consentito loro di accumulare una cifra pari a un milione e mezzo di sterline da usare per organizzare un viaggio a Singapore per effettuare un trapianto. Il rapido aggravamento delle condizioni di salute di Azaylia, però, ha vanificato il progetto.

Per questo motivo, Ashley Cain e la sua compagna Safivya Vorajee hanno preferito riportare la figlia a casa e trascorrere con lei i suoi ultimi momenti di vita.

A questo proposito, il padre della piccola ha dichiarato: “Mia figlia ha avuto una vita dura da quando aveva otto settimane. Per questo, ho voluto che trascorresse l’ultima parte della sua vita a casa con noi. Ho voluto guardarla come una bambina e darle i migliori ultimi momenti della sua vita, per sempre”.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora