Il rimedio per migliorare la fertilità a 35 anni
Il rimedio per migliorare la fertilità a 35 anni
Lifestyle

Il rimedio per migliorare la fertilità a 35 anni

Il rimedio per migliorare la fertilità a 35 anni.
Il rimedio per migliorare la fertilità a 35 anni.

State progettando una gravidanza? Come cambia il corpo femminile a 35 anni? Scopriamo insieme il rimedio per migliorare la fertilità

Secondo quanto sostiene l’Istat sul bilancio demografico, l’Italia sta scendendo a 60 milioni 494 mila rispetto ai dati dell’anno scorso. Questo dato viene indicato sulla popolazione residente al 1 gennaio 2018 e vede la diminuzione delle nascite del -1,6 per mille rispetto all’anno scorso. Questo dato diventa sempre più allarmante soprattutto perchè la maggioranza delle donne italiane diventa madre sempre più avanti, soprattutto verso i 35 anni, quando la fertilità inizia a diminuire drasticamente.

Sempre secondo i dati Istat il 2017 non è stato un anno buono, poichè per quanto riguarda le nascite c’è stato un picco del -2 % rispetto al 2016 e i bambini nati sono stati soltanto 464 mila. Le nascite durante il 2017 sono state minimo storico e il bilancio è stato assolutamente negativo con una popolazione del -183 mila. Infine, per quanto riguarda gli stranieri in Italia nel 2017 l’Istat ha dichiarato un incremento sul 2016 con saldo migratorio positivo per 184 mila unità.

Calcolo fertilità

Uno dei metodi più utilizzati per calcolare la fertilità nella donna è quello che viene chiamato “Ogino-Knaus“. Il metodo Ogino-Klaus permette alla donna di calcolare in statistica quando sarà il suo periodo fertile e riconoscere in questo modo i giorni più a rischio gravidanza.

Il nome del metodo deriva dal medico giapponese Kyusaku Ogino e il medico austriaco Hermann Knaus che nel 1924 iniziarono degli studi sulla fertilità femminile, per poi proporre il metodo come un contraccettivo naturale.

Metodo Ogino-Knaus

Il metodo Ogino-Knaus consiste nel non avere rapporti durante i giorni più fertili, o al contrario cercare di avere rapporti proprio in quei giorni per provare a concepire. Secondo i due medici il ciclo può essere suddiviso in fecondo (ovulazione), oppure sterile. Osservando questi due eventi possiamo inoltre tenere contro altri tre fattori:

  1. Gli spermatozoi riescono a sopravvivere fino a 72 ore.
  2. L’ovulazione accade una sola volta per ciclo e le mestruazioni accadono dopo circa 14 giorni dall’ovulazione.
  3. Un ovulo è vivo all’interno dell’utero per 24 ore.

In base a queste affermazioni quindi secondo il metodo Ogino-Knaus se il ciclo è preciso e dura 28 giorni, il giorno dell’ovulazione inizierebbe tra il 12º e il 16º giorno del ciclo e tenendo conto dei fenomeni appena elencati il periodo più fertile si aggirerebbe tra il 10º e il 18º giorno del ciclo. Siccome la maggioranza delle donne non ha un ciclo perfettamente regolare il metodo Ogino-Knaus non viene purtroppo considerato molto affidabile.

L’inaffidabilità dipende infatti dal calcolo che se non eseguito perfettamente o avendo un ciclo poco regolare potrebbe nella maggior parte dei casi risultare errato e quindi non aumenterebbe la probabilità di concepimento. Bisogna stare inoltre molto attenti perchè non risulta un metodo affidabile neanche come contraccettivo perchè potrebbe portare ad avere rapporti sessuali nei giorni più a rischio di gravidanza se il ciclo non è regolare. Secondo l’indice di Pearl, ovvero l’indice che calcola l’insuccesso dei metodi contraccettivi il metodo Ogino-Knaus si trova intorno al 16 % -30 % contro. I metodi che l’indice di Pearl preferisce come metodi di ricerca dei giorni fertili sono il metodo sintotermico (2 %) e il metodo Billings, o metodo del muco cervicale (1,45 %).

Come rimanere incinta

Quando si decide di rimanere incinta la prima cosa da fare è fare dei controlli medici per vedere se non ci siano rischi di aborto, ma soprattutto che il nostro sangue e DNA, siano compatibili con quelli del futuro papà. Queste visite di controllo sono molto importanti per avere un bambino sano e sotto controllo. Secondo alcuni dati infatti le coppie più giovani sono quelle con più rischi di handicap per i bambini poichè non fanno i controlli mirati.

Posizione migliore

Secondo i ginecologi la posizione migliore per rimanere incinta è quella supina, ovvero quella del Missionario. Questa posizione sessuale è molto utile per permettere agli spermatozoi di raggiungere il collo dell’utero. I ginecologi consigliano inoltre di avere rapporti sessuali al mattino poichè appena svegli il numero di spermatozoi è maggiore rispetto alla sera e il livello di stress è molto più basso. Diventa inoltre importante avere spesso e frequentemente rapporti sessuali.

Altri consigli

Per rimanere incinta velocemente segui anche questi consigli:

DIETA SANA ED EQUILIBRATA: per rimanere incinta velocemente è necessario che tu sia al massimo della tua forma fisica e per questo è molto importante seguire una dieta sana ed equilibrata. Per una donna alla ricerca di un figlio è molto importante mangiare frutta fresca e verdura di molti colori diversi per avere tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno. Consigliamo inoltre di mangiare carne magra o pesce accompagnati da cibi ricchi di acido folico, come spinaci e broccoli e cibi ricchi di zinco, come le ostriche.

INTEGRATORI E VITAMINE: per preparare il corpo a una gravidanza è importante assumere regolarmente vitamine da continuare ad assumere durante tutto il periodo in cui sarai incinta. Cerca quindi di assumere sempre Vitamina E, A, C, D, Rame, Zinco, Niacina, Potassio, Acido pantotenico, Tiamina B6 e Riboflavina.

NO ALL’ALCOL E AL FUMO!: alcol e fumo sono delle abitudini assolutamente sbagliate da evitare sempre, ma in particolare modo durante tutta la gravidanza. Secondo alcuni studi l’alcol può nuocere alla qualità dello sperma e il fumo è il primo fattore che si collega alla fertilità dell’uomo e della donna.

NO AL CAFFÈ: secondo alcuni studi scientifici bere più di quattro caffè al giorno porterebbe alla riduzione di circa il 26 % di rimanere incinta, soprattutto tra tutte quelle donne che hanno già problemi di infertilità. È importante comunque non esagerare con la caffeina perchè potrebbe portare sintomi d’ansia, stress e nervosismo. Le cause che provocano l’infertilità infatti sono stress, troppo lavoro, alcol, dieta squilibrata, obesità e il fumo di sigarette.

Fertility Max

Tra i prodotti più utilizzati e conosciuti per aumentare la fertilità c’è sicuramente Fertility Max .Questo prodotto è un integratore alimentare naturale che migliorare la fertilità maschile e quella femminile. La composizione di Fertily Max è rivoluzionaria perchè è stata studiata da un gruppo di esperti che sono specializzati nel problema dell’infertilità. Fertility Max supporta le donne per la produzione di estrogeni .

Fertility Max non si trova nei supermercati, ma si può acquistare in modo sicuro e rapido su Amazon

Fertily max permette:

  • Aumentare la produzione di estrogeni.
  • Influenzare positivamente il sistema endocrino.
  • Regolare il ciclo mestruale.
  • Supportare il funzionamento dell’utero.
GRAVIDANZA.

Recensioni

Ecco alcune recensioni sul prodotto su amazon

“Mia moglie ed io abbiamo fatto molta strada prima di diventare genitori. I nostri sforzi sono stati infruttuosi, motivo per cui abbiamo deciso di sostenere integratori alimentari aggiuntivi. Fertility max ci ha aiutato. Ognuno di noi ha preso un integratore alimentare appropriato per il sesso. Due capsule al giorno dopo un pasto erano sufficienti. Abbiamo migliorato la nostra fertilità, l’Asia è finalmente rimasta incinta e ha dato alla luce una figlia sana e bella! (Joanna, 34 anni e Artur, 37 anni).

“Siamo un matrimonio amorevole da oltre 3 anni. Quando abbiamo deciso un bambino, abbiamo riscontrato numerosi problemi. Si è scoperto che avevo la sindrome dell’ovaio policistico. Dopo molti tentativi infruttuosi e successive visite ai medici, eravamo già rassegnati. Lei e suo marito ha iniziato alla ricerca di modi naturali di concepimento, consigli e integratori alimentari che favoriscono la fertilità. Alla fine abbiamo ordinato Fertility Max. Dopo diversi mesi di trattamento, si è scoperto che ero incinta! ” (Ewa, 29 anni e Robert, 30 anni).

Per acquistare questo prodotto è necessario collegarsi sul noto e-commerce. Dopo essere entrati nel sito ufficiale è necessario effettuare la registrazione e successivamente ordinare il prodotto. Il prodotto verrà pagato alla consegna in contrassegno. La consegna del prodotto sarà affidata al corriere che consegnerà in un tempo velocissimo il pacchetto in un sacchetto anonimo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 663 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.