×

Roma, tartaruga azzannatrice catturata nella fontana di un condominio

Tartaruga azzannatrice catturata in un condominio mentre stava per mordere “la mano di una bimba che si era avvicinata alla fontana”.

tartaruga azzannatrice Roma

Catturata nella fontana di un condominio romano una tartaruga azzannatrice. L’animale pare stesse per mordere la mano di una bambina che si era avvicinata per dare da mangiare ai pesci rossi.

Tartaruga azzannatrice catturata in un condominio di Roma

Strano ritrovamento in un condominio della Capitale. Stando ai racconti diffusi sui social, la tartaruga azzannatrice (Chelydra serpentina) stava per mordere “la mano di una bambina che si era avvicinata alla fontana per nutrire i pesci rossi”. Se la piccola è riuscita a evitare l’impatto con il rettile acquatico è solo merito del papà, che prontamente si è accorto di quanto stava per accadere. Tanto lo spavento, ma per fortuna non è successo nulla di grave.

Subito dopo l’espisodio, sono stati contatti gli esperti del settore.

Per prelevare la tartaruga originaria del Nord America nello stabile di via Lorenzo Rocci, in zona Monteverde, è arrivato Andrea Lunerti, esperto nella cattura degli animali selvatici in contesti urbani. Intervenuti sul posto anche i carabinieri della Forestale e la polizia di Roma capitale.

Dopo essere stato prelevato, l’animale è stato affidato a una clinica di San Cesareo, dove effettuerà i controlli sanitari del caso.

Contents.media
Ultima ora