Sanremo 2018, Noemi denunciata: ecco cos'è successo
Sanremo 2018, Noemi denunciata: ecco cos’è successo
Lifestyle

Sanremo 2018, Noemi denunciata: ecco cos’è successo

noemi

Noemi, la cantante in gara a Sanremo 2018, è stata denunciata per oltraggio ad un poliziotto che non l'ha riconosciuta senza pass.

Brutta caduta di stile per Noemi, bravissima cantante in gara tra i Big a Sanremo 2018. L’artista lanciata da X Factor è infatti stata denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale. Un poliziotto, infatti, non ha riconosciuto Noemi senza pass, e l’ha fermata perché lei stava cercando di superare i varchi di controllo in contromano. Scendendo al livello dei comuni mortali, l’artista ha insultato l’agente. Lo spiacevole fatto risale a martedì 6 febbraio.

Noemi denunciata

Noemi, all’ingresso della zona rossa di Sanremo, sarebbe stata fermata da un agente di polizia. La cantante stava infatti cercando di oltrepassare i varchi di controllo in contromano, ossia stava provando ad entrare attraverso quelli messi per l’uscita. Il poliziotto non ha riconosciuto Noemi (vero nome Veronica Scopelliti), e le avrebbe fatto notare l’infrazione. Poi, le ha chiesto di passare dal lato corretto per sottoporsi ai dovuti controlli. La cantante non avrebbe però preso bene la situazione.

Noemi ha fatto un gesto di stizza, e si è rivolta all’agente di polizia con un “ma guarda che cog…ne”. La notizia è stata riportata dal Corriere della Sera.

Noemi in quel momento era senza pass, e non poteva quindi provare la propria identità per godere dei ‘privilegi‘ che le sarebbero stati dovuti. E chiunque offende l’onore ed il prestigio di un pubblico ufficiale mentre sta compiendo un atto d’ufficio ed a causa o nell’esercizio delle sue funzioni può addirittura rischiare una pena di 3 anni. Al momento la cantante Noemi non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali per dirci il suo punto di vista in questa vicenda un po’ triste.

Sanremo e sicurezza

La reazione della cantante Noemi, in gara a Sanremo 2018 nella categoria big con la canzone Non smettere di cercarmi, non poteva rimanere senza conseguenze, dato che le sue parole sono state ben udite dal poliziotto. La cantante sarebbe stata quindi denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale. L’inflessibilità dell’agente di polizia era dovuta, oltre agli ovvi motivi di sicurezza, al potenziamento dei controlli in seguito all’irruzione sul palco del Festival avvenuta nella prima serata. L’azione di disturbo ha causato l’interruzione per qualche secondo l’esibizione di Rosario Fiorello.

noemi

Prossima serata

Intanto lo spettacolo deve andare avanti, e il Festival di Sanremo 2018 prosegue. L’attesa per la prossima serata è parecchio alta. Voci di corridoio danno per certa la presenza della comica Virginia Raffaele. Claudio Baglioni, il direttore artistico, potrebbe essere una delle sue vittime.
La splendida Michelle Hunziker invece ha raccontato un episodio curioso che vede protagonista suo marito Tomaso Trussardi. La showgirl svizzera ha dichiarato: “Stamattina mio marito appena sveglia non mi ha nemmeno salutata. Mi ha detto subito: ‘Ma quel ballo succinto?’…”. Il riferimento è anche a quel balletto molto sensuale con Pierfrancesco Favino sul ritmo della hit Despacito. Ma anche Favino non l’ha passata liscia. L’attore ha dichiarato, con toni scherzosi, che la sua collega e compagna Anna Ferzetti lo ha minacciato dicendogli che quella sarebbe stata l’ultima volta. Beh, la reazione delle dolci metà dei due vip fa pensare che tra di loro ci sia vero amore.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche