Spezia-Barletta: le probabili formazioni | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Spezia-Barletta: le probabili formazioni
Sport

Spezia-Barletta: le probabili formazioni

Doveva essere la partita-promozione, l’appuntamento segnato in agenda già al momento del sorteggio dei calendari per decretare la più bella del reame, ed il fatto che arrivasse nella fase conclusiva del girone non faceva altro che aumentare il pathos e l’attesa. Perché di grandi nel girone B ce ne sono tante ma nessuna aveva investito sul mercato quanto Spezia e Barletta: dalla Cremonese fino al Frosinone, sembravano tutte destinate a mettersi in fila dietro le due corazzate. Il primo quarto di stagione ha detto invece cose diverse, così la sfida del Picco si annuncia come una tappa da non fallire per entrambe per avvicinarsi quantomeno alla zona playoff. Il ruolino delle ultime cinque partite è identico: una sola vittoria per entrambe ed un pareggio con ben tre ko. E’ vero che la classifica è corta, e che in fondo i pugliesi sono lontani appena tre punti dal primo posto, la metà del divario che separa gli aquilotti dal Lanciano, ma la discontinuità che ha caratterizzato il cammino di entrambe allunga inquietanti dubbi sull’affidabilità di due progetti tecnicamente molto validi ma non sorretti dai necessari equilibri di gioco.

Una certezza, comunque, è che si dovrebbe assistere ad una bella partita perché le due squadre saranno impegnate sui rispettivi terreni amici: lo Spezia, quasi infallibile in casa, ma anche il Barletta, che finora lontano dal Puttilli ha fatto vedere le cose migliori, sebbene il brutto ko di domenica scorsa a Siracusa non abbia solo rimesso in discussione la panchina di Cari ma mostrato che anche fuori casa i biancorossi vanno in difficoltà se costretti a fare la partita, a produrre quel gioco che non riesce mai a fluire velocemente a causa dell’assenza di un vero regista e del deludente rendimento di gran parte della batteria di attaccanti, Di Gennaro in testa.

Da un bomber all’altro, gli ultimi due gol dei bianconeri portano la firma di Evacuo: al suo fianco uno tra Mastronunzio ed il rientrante Iunco.

Tra i convocati bianconeri spicca Nicola Mora, appena arrivato su espressa richiesta di Serena che lo aveva allenato a Grosseto: ma il terzino comincerà dalla panchina con la conferma di Madonna come terzino destro. Rientra dalla squalifica l’ex Lucioni. Nel Barletta tornano a disposizione Angeletti e Mazzarani. Probabili formazioni. Spezia: Russo; Madonna, Murolo, Lucioni, Ferrini; Papini, Carobbio, R. Bianco; Vannucchi; Evacuo, Iunco. Barletta: Sicignano; F. Mazzarani, Mengoni, V. Migliacco, Angeletti; Guerri, Hanine; Schetter, Cerone, Franchini; Di Gennaro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche