MacauGP, terribile incidente in F3: l'auto della Floersch prende il volo
GP Formula 3, terribile incidente: l’auto prende il volo
Sport

GP Formula 3, terribile incidente: l’auto prende il volo

f3 macao incidente Sophia Floersch

Grave incidente nel Gp di Macao della Formula 3: la pilota tedesca Sophia Floersch vola fuori pista. Nello scontro coinvolte altre 4 persone.

Paura a Macao durante il Gran Premio di Formula 3. La giovane pilota tedesca Sophia Floersch, 17 anni, è rimasta coinvolta in un terribile incidente durante il quale la sua monoposto ha letteralmente preso il volo dopo il contatto con un’altra auto. Dalle immagini s’intravede l’auto della Floersch, già in testa coda, colpire un’altra macchina, impennarsi e volare ad almeno tre metri d’altezza finendo la sua corsa contro una rete di protezione.

f3 macao incidente

L’incidente

Nell’incidente, avvenuto all’altezza della curva Lisboa – definito uno dei peggiori incidenti in pista mai avvenuti – sono rimaste coinvolte cinque persone: due piloti (la Floersch e il giapponese Sho Tsuboi, urtato dalla pilota tedesca prima che la monoposto perdesse aderenza con l’asfalto), due fotografi e un commissario di gara. Stando agli ultimi aggiornamenti, riporta la Gazzetta.it, tutti i feriti sarebbero rimasti coscienti sia durante che dopo il trasferimento in ospedale.

Sophie Floersch: la prima pilota in F4

Sophie Floersch, di soli 17 anni è originaria di Grunwald, in Germania.

Attualment corre in F3 con la Van Amersfoot racing. Esordio alla carriera automobilistica a soli 5 anni, quando ha iniziato a correre con i kart. All’età di 14 anni si guadagna un posto in F4. Nel 2016 è la prima donna a conquistare punti in quella categoria automobilistica: alla sua terza gara conquista un quinto posto. Entra in F3 solo nel 2018, dove si spera potrà continuare a correre. Nessuna informazione ufficiale è ancora giunta sulle sue condizioni di salute.

La gara

Gara sospesa e poi ripresa circa un’ora dopo l’incidente occorso alla pilota tedesca. Al prestigioso appuntamento nella città cinese, valevole come qualificazione per la Coppa del Mondo 2018 della Formula 3 anche Mick Schumacher, figlio di Michael. Sul podio primo Ticktum, già campione a Macao nel 2017, secondo Eriksson, terzo Fenestraz, quarto Hughes. Solo quinto posto per Schumi Jr.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche