Maradona perde la finale, rissa sfiorata con i tifosi | Notizie.it
Maradona perde la finale, rissa sfiorata con i tifosi
Sport

Maradona perde la finale, rissa sfiorata con i tifosi

Maradona nuovo allenatore Dorados
Maradona nuovo allenatore Dorados

Nervi tesi per l'ex fuoriclasse argentino dopo la sconfitta dei suoi Dorados nella finale playoff: sfuma la promozione.

Diego Armando Maradona fa ancora parlare di sé. Il tecnico dei Dorados ha visto dalla tribuna (per squalifica) il ritorno dei playoff contro l’Atletico San Luis (sconfitta per 4-2 ai supplementari, niente promozione nella massima serie messicana dopo l’1-0 dell’andata) e al termine della sfida, uscendo dallo stadio, ha cercato il contatto con i tifosi rivali che lo stavano insultando. L’ex fuoriclasse argentino è riuscito a sferrare un pugno all’indirizzo di alcuni contestatori prima di essere scortato e portato via dalla polizia: le forze dell’ordine hanno così evitato che scoppiasse una rissa.

Un finale amaro

Per il 58enne si tratta di una doppia beffa: il sogno del grande salto nella Primera Division si è infranto definitivamente al minuto 104 quando Leandro Torres ha messo a segno la rete decisiva rendendo inutile la cavalcata dei Dorados (all’arrivo di Maradona erano tredicesimi in classifica). L’ex Pibe de Oro, mai dimenticato dai supporter del Napoli, non può dunque festeggiare quello che sarebbe stato uno storico traguardo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche