Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Qualificazioni Euro 2020: Italia batte Bosnia e conferma primo posto
Sport

Qualificazioni Euro 2020: Italia batte Bosnia e conferma primo posto

euro 2020 italia bosnia

Prima passa in svantaggio poi rimonta con due bellissime reti e batte la Bosnia: l'Italia targata Mancini vince e convince.

La Nazionale di Roberto Mancini dà segnali incoraggianti ad ogni partita disputata. Quattro le partite giocate dagli azzurri per la Qualificazione a Euro 2020 e quattro sono le vittorie ottenute. Percorso, fin qui, perfetto. Stando a quanto riportato dal sito mediaset.it, l’ultima vittoria risale a martedì 11 Giugno 2019 a Torino contro la Bosnia di Edin Dzeko, attaccante della Roma ma al centro di diverse voci di mercato (l’Inter di Conte è sulle sue tracce). Proprio l’attaccante bosniaco sblocca la partita al 32esimo minuto, concludendo da pochi passi una meravigliosa azione corale della nazionale bosniaca.

Il pareggio azzurro arriva al 49′. Autentica perla di Lorenzo Insegne, che servito perfettamente da Bernardeschi in seguito ad un calcio d’angolo, colpisce al volo dal limite dell’area lasciando di stucco il portiere bosniaco e scatenando applausi scroscianti dalle tribune. A due minuti dalla fine dei tempi regolamentari, Verratti, servito da un incontenibile Insigne, firma il definitivo 2 a 1 con un preciso colpo rasoterra sul secondo palo da dentro l’area di rigore.

La vittoria ottenuta all’Allianz Stadium di Torino proietta gli azzurri a 12 punti.

Sono primi nel girone J davanti alla Finlandia a quota 9. La Bosnia, rimane ferma a 4 punti.

Prosegue la rimonta azzurra

Attorno alla Nazionale si respira aria di rinnovamento e di ritrovata serenità. E non era per niente facile visto che solo 12 mesi fa, l’Italia mancava la qualificazione al Mondiale di Russia 2018. Prestazioni e vittorie stanno riportando l’Italia vicino alle posizioni più alte del ranking mondiale ed europeo. Gli azzurri dovrebbero essere tra il 14° e il 15° posto nel ranking mondiale ma, soprattutto, al 10° in quello europeo. E’ bene che al momento del sorteggio di Euro 2020 l’Italia si mantenga in tali posizioni.

Se l’Italia dovesse concludere prima nel proprio girone di qualificazione, staccherebbe di diritto il pass a Euro 2020. Importante sottolineare, però, come tra le 10 prime dei 10 gruppi, solo le migliori 6 saranno teste di serie (chi ha fatto più punti, differenza gol, più gol segnati, più gol fuori casa…).

Le altre 4, invece, scenderanno in seconda fascia insieme alle 2 migliori seconde. Il meccanismo continua con gli stessi criteri fino all’ultima fascia, nella quale ci saranno anche le 4 Nazionali provenienti dai playoff.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche