Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Bacio Eriksson-Harder, le fidanzate scandinave divise dal Mondiale
Sport

Bacio Eriksson-Harder, le fidanzate scandinave divise dal Mondiale

bacio mondiali
bacio mondiali

La Svezia aveva eliminato la Danimarca nelle qualificazioni mondiali. Ma l'amore prevale sulla delusione e porta a gesti incredibili.

La rivalità presente tra Svezia e Danimarca non è una novità. I due paesi scandinavi, infatti, sono divisi da uno stretto di 4 chilometri e non perdono l’occasione per punzecchiarsi. Sul campo da calcio, però, non mancano alcuni colpi di scena. Ad esempio, la foto del bacio delle giocatrici Eriksson e Harder. La svedese e la danese, infatti, inseguono due percorsi diversi che le vedono divise al mondiale. Dopo la vittoria svedese agli ottavi contro il Canada, Magdalena Eriksson è corsa tra le braccia della fidanzata per festeggiare. Nello scatto, inoltre, è nascosto un vero gesto di amore.

Divise al Mondiale

La Svezia, grazie al gol segnato alle canadesi, è passata ai quarti di finale. Magdalena Eriksson per festeggiare la vittoria è corsa a bordo campo per baciare Pernille Harder, anche lei con la divisa giallo-blu. Si tratta di grande gesto di amore per la danese che circa dieci mesi fa ha dovuto rinunciare al mondiale proprio a causa della partita persa contro la Svezia.

Infatti, in quel match le danesi non riuscirono a guadagnare la qualificazione, che andò invece alle giallo-blu. Il capitano danese, però, si unisce ai festeggiamenti della fidanzata svedese, nonostante la Danimarca sia stata sconfitta ai Mondiali dall’Olanda.

Una relazione oltre il gioco

L’amore tra Magdalena Eriksson e Pernille Harder è nato 7 anni fa. La relazione ha prevalso sulla delusione della danese del Wolfsburg: infatti, la giocatrice ha deciso di seguire la fidanzata nel cammino mondiale francese. Non solo: la ragazza ha deciso di indossare la maglia giallo-blu che squalificò la squadra lo scorso 4 settembre a Viborg.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Laura Pellegrini 601 Articoli
Classe '98, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Da sempre curiosa e attenta ai fatti di attualità, spera di costruirsi (in futuro) un nome nel giornalismo politico. L'ambizione è quella di lavorare nelle istituzioni europee, ma per ora prosegue gli studi di Comunicazione e Società all'Università di Milano.