×

Tokyo 2020, le Olimpiadi si faranno a prescindere dal Covid

A prescindere dall'evoluzione del Covid, il comitato ha annunciato che le Olimpiadi di Tokyo 2020 non saranno annullate.

Nonostante la pandemia, le Olimpiadi ci saranno

Yoshiro Mori, presidente dei Giochi che si sarebbero dovuti svolgere lo scorso anno, è convinto: “Le Olimpiadi di Tokyo 2020 ci saranno, a prescindere da come si evolverà situazione del Coronavirus“.

Tokyo 2020, il comitato: “Le Olimpiadi si terranno a prescindere dalla pandemia”

È necessario andare oltre alla discussione per capire se le Olimpiadi (a cui l’Italia ha rischiato di partecipare senza inno e bandiera) si terranno o meno: bisogna concentrarsi su come riuscire a organizzarle, tanto è vero che, intervenendo ad un incontro con gli organizzatori dei Giochi, il comitato ha detto: “Quest’anno pensiamo ad un nuovo tipo di Olimpiadi“.

I Giochi si sarebbero dovuti tenere l’estate scorsa, ma la pandemia ha poi costretto a rimandarle al 23 luglio del 2021: già dall’anno scorso il comitato Olimpico era convinto che, nonostante le restrizioni, le Olimpiade si sarebbero tenute come una sorta di luce in fondo al tunnel, in modo tale da dare uno schiffo al Covid: “Saranno le Olimpiadi che hanno sconfitto il Covid” aveva detto John Coates, vicepresidente del Comitato olimpico internazionale (Cio).

Contents.media
Ultima ora