×

Dimenticato in autogrill: Njoh-Eboa arriva con 2 ore di ritardo alla partita

Il 27enne calciatore del Louhans-Cuiseaux per la trasferta della Coppa di Francia , dopo una sosta in autogrill, è stato dimenticato lì dalla squadra.

Calciatore dimemticato dalla squadra in autogrill

Quella che stiamo per raccontare di certo non è stata una bella disavventura per Thierry Njoh-Eboa, il 27enne difensore del Louhans-Cuiseaux, un’associazione calcistica francese dei paesi di Louhans e Cuiseaux che attualmente si trova in quinta serie della gerarchia calcistica francese.

Cosa è successo? Nel corso della trasferta per raggiungere Belfort, dove la sua squadra lunedì doveva disputare un match valido per la Coppa di Francia, il calciatore è stato letteralmente abbandonato nell’autogrill dove il bus, che trasportava tutta la squadra, poco prima si era fermato per riposare e mangiare, dopo aver percorso circa 200 chilometri.

Il calciatore francese è stato dimenticato in autogrill e recuperato due ore dopo

La storia è stata raccontata da Le Parisien: fndamentalmente il bus è ripartito alla volta di Belfort senza che nessuno si accorgesse dell’assenza di Njoh-Eboa.

Esclusivamente quando la squadra era arrivata a destinazione si sono accorti che il 27enne non era a bordo con gli altri compagni. Dunque, i dirigenti hanno mandato un’auto a recuperare il giocatore solo dopo 2 ore. Ovviamente ciò significa che il giocatore si trovava a un centinaio di chilometri di distanza.

Il finale? Njoh-Eboa si è presentato in notevole ritardo ed è pure finito in panchina. La disavventura non ha comunque impedito al Louhans-Cuiseaux di vincere la partita per 3-1, qualificandosi al turno successivo.

Contents.media
Ultima ora