×

Still Star-Crossed: in arrivo la serie tv sequel di Romeo e Giulietta

Condividi su Facebook

Cosa è accaduto dopo la morte di Romeo e Giulietta? Shonda Rhimes dà la sua versione nella nuova serie tv "Still Star-Crossed", su ABC dal 29 maggio.

Still Star-Crossed: in arrivo la serie tv sequel di Romeo e Giulietta
Still Star-Crossed: in arrivo la serie tv sequel di Romeo e Giulietta

Finalmente la ABC ha rilasciato la data in cui si terrà la premiere di “Still Star-Crossed“, il nuovo drama firmato Shonda Rhimes. La nuova serie tv approdrà sul piccolo schermo il 29 maggio 2017. Al momento, però, non sappiamo se la serie giungerà anche in Italia. Si tratta di uno show in costume che riprende esattamente là dove la celebre tragedia shakespeariana di “Romeo e Giulietta” si conclude. Saremo davanti a intrighi di palazzo e tradimenti, Montecchi e Capuleti nonchè al tragico epilogo dei due giovani amanti. La serie tv “Still Star-Crossed” trae libera ispirazione dall’omonimo romanzo di Melinda Taub ed è stata sviluppata per la televisione da Heather Mitchell, in veste di scrittore e produttore esecutivo. Oltre a Shonda Rhimes, produttori esecutivi sono anche Betsy Beers, Michael Goldstein e Mark Wilding.

Dopo aver incontrato l’attore Torrance Coombs in alcuni episodi di “Reign”, ora siamo pronti ad incontrarlo in “Still Star–Crossed” nei panni del Conte di Mantova, promesso sposo di Giulietta.

Il ragazzo, però, non ha mai incontrato la giovane e sarà distrutto quando verrà a sapere della sua morte. Secondo fonti non confermate, Coombs dovrebbe essere il villain principale all’interno dello show della Rhimes. Ma sono ancora poche le notizie trapelate finora in merito alla serie tv “Still Star–Crossed”. Tutto ciò che si sa e tutto ciò su cui possiamo incominciare a fantasticare si trova all’interno del video promo.

Trama e cast

“Still Star-Crossed” è il sequel della tragedia “Romeo e Giulietta” ambientata, nel XVI secolo, a Verona, dopo gli eventi narrati nell’opera di William Shakespeare. La storia narra le vicende di Rosaline, cugina di Giulietta, che, in passato, aveva rifiutato le proposte di Romeo. Il Principe Escalus organizza il fidanzamento tra lei e Benvolio dei Montecchi, sebbene contro la loro stessa volontà.

L’obiettivo è quello di porre fine alla storica faida tra le due famiglie rivali. Entrambi tenteranno di far riconciliare pacificamente i Montecchi e i Capuleti ma senza essere costretti a ricorrere all’uso della violenza. Il tutto sarà condito secondo l’inconfondibile stile di Shonda Rhimes nonostante la serie si presenti come un progetto del tutto nuovo per la creatrice di “Grey’s Anatomy” e “Scandal”.

Innanzitutto, siamo davanti a period drama, ovvero uno show in costume che conduce lo spettatore indietro nel tempo. In secondo luogo, sarà presente un personaggio femminile forte e indipendente: Rosalie (interpretata da Lashana Lynch), che sembra una donna fuoriuscita dal XXI secolo. E’ sicura di sé e della propria identità ma, allo stesso tempo, imprigionata in un ruolo che le calza stretto.

La posta in gioco è molto alta e, al fine di mantenere la pace tra Montecchi e Capuleti, Rosalie è disposta anche andare in sposa a un uomo che non ama.

Nel cast della serie tv “Still Star-Crossed” di Shonda Rhimes, troveremo anche Wade Briggs, nei panni di Benvolio Montecchi; Sterling Sulieman, in quelli del Principe Escalus; Ebonée Noel, nelle vesti di Livia, sorella di Rosaline; Zuleikha Robinson, che ricopre il ruolo di Lady Giuliana Capuleti; ed Anthony Head che è Lord Silvestro Capuleti. Infine, anche Grant Bowler, Dan Hildebrand, Lashana Lynch, Medalion Rahimi e Susan Wooldridge.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche