Raffaello Tonon parla di Barbara D'Urso: "Ecco come si comporta dietro le quinte"
Raffaello Tonon parla di Barbara D’Urso: “Ecco come si comporta dietro le quinte”
Gossip e TV

Raffaello Tonon parla di Barbara D’Urso: “Ecco come si comporta dietro le quinte”

tonon

Raffaello Tonon ha parlato di Barbara D'Urso, rivelando come si comporta la conduttrice dietro le quinte di Pomeriggio 5 e di Domenica Live

Qualche tempo fa, poco prima della finalissima del Gf Vip 2, Raffaello Tonon si è lasciato andare a delle indiscrezioni su Barbara D’Urso. Il conduttore milanese ha parlato delle litigate che si creano in tv tra gli opinionisti. Ha poi aggiunto qualche dettaglio relativo a come si comporta la Barbara nazionale dietro le quinte di Pomeriggio 5.

“Ci sono tante discussioni dopo i salotti della d’Urso. Tra gli ospiti dopo la diretta spesso succedono casini. “Tu hai detto che lui ha detto, che io avrei detto”. Io per evitare queste cavolate mi alzo appena ho finito il talk e me ne vado. Prendo il mio cachet e ciao. Mi tolgo da solo il microfono e vado via, punto. Non sono snob, ma ho finito di lavorare. Io nemmeno saluto Barbara, vado. Lavorare con lei è meraviglioso, lei appena chiude va subito dietro. Lei ti dice tutto prima, con lei dietro le quinte è già tutto inteso, tutto fatto.

Poi è disponibile e cura tutti i dettagli. Dopo fa anche dei selfie con gli ospiti. Io con lei non ho un selfie, perché ho già fatto il mio, mi alzo e vado. Per questo evito le liti con gli altri”.

Tonon al Grande Fratello Vip: rivelazioni e colpi di scena

Nel corso del reality show, all’interno della Casa del Gf Vip Tonon ha portato ironia, chiacchiere e un tocco di eleganza. Con il passare delle settimane è riuscito poi a entrare nel meccanismo del gioco e a diventare un vero e proprio idolo. Soprannominato il Conte per i suoi modi eleganti, nell’ultima puntata Raffaello non è riuscito a nascondere l’amarezza per il fatto di essere stato mandato in nomination da Malgioglio.

Senza peli sulla lingua, Raffaello Tonon ha anche svelato alcuni segreti relativi al contratto stipulato prima dell’ingresso nella Casa di Cinecittà. Peccato, però, che non appena l’opinionista ha pronunciato la parola “avvocati”, la regia ha subito cambiato inquadratura.

Ma ecco cosa aveva detto Raffaello in quell’occasione: “Se io mi impunto di andare via, loro non mi fanno stare in studio. Ma io posso andarmene senza penali. Altrimenti loro sequestrano una persona dicendomi paghi 100mila euro che è la penale. Tu mi sequestri, se io metti che non ho 100mila euro, e mi sento male e voglio andarmene, tu mi lasci andare”.

“Io l’ho letto il contratto e dice questo – ha continuato Tonon –. Vero è che se Lorenzo pensa di abbandonare adesso senza avvisare e scappa dalla porta rossa, lui paga i 100mila euro. Se avesse detto: ‘Domani me ne vado e passo il compleanno sul mio water a casa’, ecco in quel caso lui va via senza dare soldi a nessuno. Questo è scritto nel contratto. Ovviamente perderà opportunità di altro tipo. Gli avvocati che fanno i contratti…”. Ma poi, come detto, la telecamera ha virato sugli altri inquilini…

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Samsung Mg23f302tak Nero
119 €
159 € -25 %
Compra ora
Imperia 650 Macchina per la pasta elettrica macchina per pasta e ravio
73.49 €
129.9 € -43 %
Compra ora
Samsung T560 Tab Nero - Black 9.6 Wifi 8GB
133 €
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
99.99 €
119 € -16 %
Compra ora