×

Uccide il suocero a colpi d’ascia dopo una lite davanti casa

Litiga furiosamente con lui davanti casa e viene alle mani, poi diventa una furia ed uccide il suocero a colpi d’ascia dopo una lite davanti casa

I Carabinieri hanno arrestato l'omicida

Orrore in Sardegna, dove un uomo uccide il suocero a colpi d’ascia dopo una lite davanti casa. Il terribile crimine si è consumato a Porto Torres nella serata di sabato 26 febbraio. Secondo una ricostruzione dei Carabinieri della territoriale l’uomo ha prima ammazzato il suocero, poi ha rivolto l’ascia contro la moglie e la suocera, infierendo su di loro e riducendo la prima in condizioni moto serie. 

Sangue a Sassari, uccide il suocero a colpi d’ascia

Il fatto di sangue in provincia di Sassari è avvenuto dopo una discussione degenerata in lite familiare e poi in omicidio. Pare che l’arrestato e suo suocero abbiano iniziato a discutere animatamente in strada, davanti l’abitazione. Ad un certo punto i due sono venuti alle mani e a quel punto, sempre secondo i rilievi dei carabinieri, l’offender ha preso un’ascia dalla sua auto ed ha colpito a morte il suocero

La lite in strada e poi la mattanza, gravi le due donne

Subito dopo ha iniziato a calare la lama addosso alla moglie ed alla stessa suocera che stava tentando di sfuggire alla sua furia. Entrambe le donne sono ricoverate in gravissime condizioni all’ospedale di Sassari e sono entrambe il pregiudizio di vita. Per i rilievi sul posto è intervenuto anche il nucleo investigativo dell’Arma di Sassari. 

Contents.media
Ultima ora