×

Variante Omicron, Biden: “La pandemia non finirà finché non avremo una vaccinazione globale”

Il presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, si è espresso in merito alla nuova variante Omicron recentemente isolata in Sudafrica.

variante omicron

Il presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, si è espresso in merito alla nuova variante Omicron recentemente isolata in Sudafrica, rilasciando alcune considerazioni sui vaccini sintetizzati contro il coronavirus.

Variante Omicron, Biden sulla diffusione della nuova mutazione del Covid

La nuova mutazione B.1.1.529 del SARS-CoV-2 individuata in Sudafrica è stata descritta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come estremamente “preoccupante”.

La variante, ribattezzata variante “Omicron” dall’OMS, sta generando un profondo allarmismo tra gli esponenti dei governi di tutto il mondo che stanno provvedendo a limitari gli ingressi dei cittadini provenienti dai Paesi maggiormente colpiti dalla nuova variante entro i propri confini nazionali.

In questo contesto, è intervenuto il presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden.

Variante Omicron, Biden: “La pandemia non finirà finché non avremo una vaccinazione globale”

Esaminando la minaccia incarnata dalla variante Omicron, il presidente statunitense Joe Biden si è detto convinto che la recente comparsa della nuova mutazione del SARS-CoV-2 dovrebbe stimolare i governi internazionali a intervenire per contrastare la diffusione del virus.

In particolare, il democratico ha dichiarato che i Paesi più ricchi dovrebbero attivarsi per donare una maggiore quantità di vaccini ai Paesi più poveri che non hanno la forza economica per acquistare dosi sufficienti da destinare alla popolazione.

Variante Omicron, Biden: “Gli altri Paesi donino vaccini ai Paesi più poveri seguendo l’esempio degli USA”

A questo proposito, la Casa Bianca ha diramato una nota attraverso la quale il presidente Biden ha ribadito che quanto sta accadendo rappresenta “un promemoria che questa pandemia non finirà fino a quando non avremo una vaccinazione globale”.

Nella nota, inoltre, è stato riferito quanto segue: “Gli Stati Uniti hanno già donato più vaccini agli altri Paesi di tutti gli altri Paesi messi insieme.

È tempo che altri Paesi facciano altrettanto alla nostra velocità e generosità”.

Il presidente Joe Biden, inoltre, ha sottolineato che la diffusione della variante Omicron pone l’accento sulla necessità urgente di rinunciare ai brevetti globali sui vaccini e ha invitato tutte le Nazioni che la prossima settimana prenderanno parte agli incontri dell’Organizzazione mondiale del commercio ad avviare una profonda riflessione sul tema.

Contents.media
Ultima ora