×

Venezia, Abbie Chatfield contro i menù senza prezzo per le donne: “Sessista”

Venezia, Abbie Chatfield contro i menù senza prezzo per le donne: volano accuse che non piacciono ai fan italiani.

Abbie Chatfield menu donne

Abbie Chatfield, conduttrice australiana molto nota, si è scagliata contro i menù senza prezzo destinati alle donne. Il fattaccio è andato in scena in un noto ristorante di Venezia, dove era a cena con il fidanzato. Lo sfogo social è virale, ma non tutti lo apprezzano. 

Abbie Chatfield contro i menù senza prezzo per le donne

La conduttrice australiana Abbie Chatfield è andata a cena in un noto ristorante di Venezia è si è vista consegnare un menù senza prezzi. Questa usanza, ancora in voga in alcune località nostrane, prevede che alle donzelle venga dato una sorta di menù di cortesia, identico a quello dei maschietti, se non nel fatto che non contiene il costo di ogni singola pietanza. “Sessista“, ha tuonato Abbie via Instagram, pubblicando un lungo sfogo contro la scelta del ristorante veneziano. 

Lo sfogo di Abbie Chatfield non piace ai fan italiani

Alcuni fan italiani, colpiti dallo sfogo amaro di Abbie Chatfield, le hanno consigliato di prendere “lezioni di educazione“. La conduttrice, però, ha continuato a rimanere ferma sulla sua posizione: “Ammettete che è sessista“. La scelta dei ristoranti di consegnare menù senza prezzi alle donne è finita più volte sotto la lente di ingrandimento e in molti si sono detti assolutamente contrari. 

Menù senza prezzi per donne: un’usanza antiquata

Prima di Abbie Chatfield, altri personaggi noti hanno commentato con parole amare la scelta dei menù senza prezzi per donne.

Augustina Gandolfo, compagna del calciatore Lautaro Martinez, a cena in un noto locale milanese, aveva scritto sui social: 

“E se volessi pagare io? Sono indignata“. 

Non è della stessa idea Carlo Cracco che, intervistato Corriere della Sera, ha definito “esagerata” l’accusa di sessismo.

Antonia Klugman, invece, ha dichiarato: “L’idea che la donna non paghi è antiquata. In 17 anni non ho mai consegnato un menu senza prezzi“. 

Contents.media
Ultima ora