×

Zanzare ad agosto in casa: come allontanarle velocemente

Le zanzare si possono allontanare velocemente nel mese di agosto con rimedi naturali come oli essenziali e chicchi di caffè bruciato che mal sopportano

zanzare

Ci sono insetti che sono presenti per tutta l’estate e che giungono in casa a disturbare con il loro ronzio e punture. Stiamo parlando delle zanzare, insetti fastidiosi presenti in casa anche ad agosto e che si possono allontanare rapidamente grazie ai rimedi e alle soluzioni qui proposte che sono particolarmente efficaci.

Zanzare ad agosto in casa

Sono le nemiche numero uno delle giornate e notti estive e, anche nel mese di agosto, giungono puntuali a infastidire il relax e la vacanza. Con l’aumento delle temperature di questo periodo, è alquanto normale che le zanzare compaiano e che giungano in casa, soprattutto se si è lasciato una finestra o porta aperta per via del caldo.

Possono nascondersi in casa in qualunque zona: dalla soffitta alla cantina dietro alle tende, sotto il letto, ecc. Insomma, qualunque posto della casa è un luogo ideale per questi insetti che sopraggiungono. Inoltre, è sempre bene prestare attenzione alle fonti idriche, quali vasi e sottovasi in quanto qui possono giungere e deporre le uova.

Tendono ad amare molto gli ambienti umidi e ombrosi con moltissima vegetazione dove possono ripararsi, come le siepi o le sterpaglie, il loro habitat ideale per riprodursi e proteggersi dai raggi del sole nelle ore più calde del giorno. I balconi, le terrazze e i giardini sono i loro luoghi preferiti, soprattutto se vi sono fiori.

A causa dei cambiamenti climatici e ambientali, sicuramente le zanzare sono in netto aumento e non è raro trovarle nelle nostre case o nel giardino. Sono insetti che possono essere attratti da un particolare odore o anche dal colore dei vestiti, come il rosso e il nero, quindi tonalità scure, per cui trovarle in casa è alquanto normale.

Zanzare in casa ad agosto: consigli

Considerando che questi insetti possono entrare in casa, passando da qualche finestra o porta lasciata aperta, è consigliabile magari mettere delle zanzariere nei principali punti di ingresso in modo che non possano giungere. Le zanzariere sono sicuramente una delle possibili soluzioni per allontanare le zanzare dalla propria casa e impedire che entrino.

Ci sono i classici rimedi che tutti conoscono, come oli essenziali o candele da posizionare nell’ingresso della casa o sul davanzale a base di aromi molti forti che questi insetti non tollerano, come la citronella, il geranio, ecc. Le candele aromatizzate o le bottiglie di vetro con all’interno questi oli aiutano a scacciarle.

Ci sono poi delle piante come la menta e il basilico che sono una barriera naturale. Si consiglia di posizionarne alcune vicino all’ingresso o sul balcone in modo da tenerle lontane. Ci sono poi rimedi naturali come il caffè bruciato che ha un profumo piacevole per cui tendono ad allontanarsi. Basta bruciare alcuni chicchi di polvere di caffè per tenerle alla lontana.

Oltre a questi rimedi classici e naturali, non mancano poi soluzioni e repellenti tecnologici, come Ecopest Home, un repellente a ultrasuoni che le allontana senza l’uso di pesticidi. Una maggiore attenzione ai vasi e ai sottovasi facendo attenzione che non vi sia acqua nei paraggi oppure una pulizia di alcune zone aiuta a tenerle a distanza nel modo giusto.

Zanzare ad agosto in casa: rimedio

Per quanto i rimedi naturali siano utili per scacciare le zanzare da casa nel mese di agosto, vi sono altre soluzioni ancora più efficaci e valide da usare. Tra i vari metodi, sono tantissimi i consumatori a usare Ecopest Home, un repellente elettronico che, grazie agli ultrasuoni e all’interferenza magnetica, allontana questi insetti rapidamente.

Proprio la presenza degli ultrasuoni fa sì che questi insetti si allontanino subito da casa in quanto disturbate da questo repellente, considerato la valida alternativa all’uso di pesticidi e di insetticidi che sono nocivi per la salute.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Una soluzione economica che permette di dire addio alle formiche nere, ma anche ad altri insetti che possono trovarsi facilmente nel giardino o in casa, come vespe, zanzare e anche i roditori. Ecologico, perché non usa batterie. Un dispositivo che garantisce la giusta tranquillità e relax non disturbando e non compromettendo la salute. Molto sicuro per tutti e innovativo. La soluzione ideale per qualsiasi insetto che si aggiri nei pressi della casa.

Bisogna soltanto collegarlo alla presa elettrica per cominciare a funzionare. Ottimo anche da posizionare nella camera dei bambini per la loro sicurezza. Copre un raggio d’azione abbastanza ampio di circa 250 metri quadrati fornendo una protezione totale per tutto il giorno e tutti i giorni della settimana.

Ecopest Home non si ordina nei negozi fisici o Internet, ma solo sul sito ufficiale del prodotto in modo da non incorrere in imitazioni. Bisogna poi inserire le informazioni nel modulo attivando così la promozione di due dispositivi a 49,90€ anziché 98. Per il pagamento, il consumatore ha la possibilità di scegliere tra varie modalità, quali Paypal, la carta di credito o la formula dei contanti direttamente al corriere alla consegna.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora