235 Comuni italiani cambiano il codice avviamento postale (Cap) COMMENTA  

235 Comuni italiani cambiano il codice avviamento postale (Cap) COMMENTA  

Cap_Italia

Dal 12 Maggio 2014 Poste Italiane annuncia l’aggiornamento del codice di avviamento postale di 235 Comuni italiani: ventisei di questi sono Comuni di nuova istituzione. Tali cambiamenti sono necessari a causa del nuovo assetto amministrativo varato dal Governo verso le province di Arezzo, Ancona, Bergamo, Avellino, Belluno, Como, Ferrara, Bologna, Lecco, Firenze, Lucca, Pisa, Parma, Mantova, Pavia, Pesaro-Urbino, Udine, Rimini, Pavia, Varese.


I vecchi codici saranno in vigore per altri sei mesi. Per conoscere i nuovi si può chiamare il numero verde 803.160, recarsi presso l’ufficio postale, o consultare il sito ufficiale www.poste.it.

Ecco di seguito un elenco dei Comuni interessati al cambiamento del codice di avviamento postale:

• Bellagio (unisce Bellagio e Civenna),

• Colleverde (unisce Drezzo – Gironico – Parè)

• Tramezzina (unisce Lenno – Mezzegra – Ossuccio – Tramezzo) in provincia di Como Borgo Virgilio (unisce Virgilio – Borgoforte) in provincia di Mantova

• Pisa: Casciana Terme Lari (unisce Casciana Terme – Lari), Crespina Lorenzana (unisce Crespina – Lorenzana)

• Arezzo: Castelfranco Piandiscò (unisce Castelfranco di sopra – Pian di Sco), Pratovecchio Stia (unisce Pratovecchio – Stia)

• Pavia: Cornale e Bastida (unisce Cornale e Bastida dè dossi)

• Lucca: Fabbriche di Vergemoli (unisce : Fabbriche di Vallico e Vergemoli)

• Firenze: Figline e Incisa Valdarno (unisce Figline Valdarno e Incisa in Val D’Arno), Scarperia e San Piero (unisce San Piero a Siave – Scarperia) • Ferrara: Fiscaglia (unisce Massa Fiscaglia –Migliarino – Migliaro)

• Belluno: Longarone (unisce Castellavazzo – Longarone ), Quero Vas (unisce Quero – Vas)

• Varese: Maccagno con Pino e Veddasca (unisce Maccagno – Pino sulla sponda del lago maggiore – Veddasca)

• Avellino: Montoro (unisce Montoro Inferiore – Montoro Superiore)

• Rimini; Poggio Torriana (unisce Poggio Berni – Torriana)

• Udine: Rivignano Teor (unisce Rivignano – Teor)

• Bergamo: Sant’Omobono Terme (unisce Sant’Omobono Terme – Valsecca), Val Brembilla (unisce Brembilla – Gerosa)

• Parma: Sissa Trecasali (unisce Sissa – Trecasali)

• Pesaro/Urbino: Vallefoglia (unisce Colbordolo – Sant’Angelo in Lizzola)

• Ancona: Trecastelli (unisce Castel Colonna – Monterado – Ripe)

• Bologna: Valsamoggia (unisce Bazzano – Castello di Serravalle – Crespellano –Monteveglio – Savigno)

• Lecco: Verderio (unisce Verderio Inferiore – Verderio Superiore)

1 / 8
1 / 8
08526db0-da77-11e3-b7b6-29702133ad4d_nuovi-cap6
5c67d650-da73-11e3-8c63-db8bccb39bd8_nuovi-cap1
9a76fbb0-da73-11e3-bd5d-8d3427ef1878_2014-05-13_09h52_43
42e06d80-da75-11e3-863d-17275b4415de_2014-05-13_10h04_37
79ed1950-da74-11e3-a178-3d2840dfd60f_nuovi-cap3
080c8b10-da77-11e3-a144-1b211588484a_nuovi-cap7
084ec430-da77-11e3-b222-33b806ca2ab6_nuovi-cap5
198ed760-da74-11e3-b853-ab84af399f27_2014-05-13_09h56_20

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*