Calciomercato Lazio, sirene inglesi per Inzaghi

Sport

Calciomercato Lazio, sirene inglesi per Inzaghi

Calciomercato Lazio
Secondo quanto riportato da alcuni fonti di media inglesi, Simone Inzaghi sarebbe nel mirino del West Ham, squadra di Londra militante in Premier League.

Secondo quanto riportato da alcuni fonti di media inglesi, Simone Inzaghi sarebbe nel mirino del West Ham, squadra di Londra militante in Premier League.

Calciomercato Lazio: potrebbero esserci dei cambiamenti in panchina per la prossima stagione ma bisogna aspettare l’apertura ufficiale del calciomercato a inizio estate. Secondo quanto riportato da alcuni fonti di media inglesi, Simone Inzaghi sarebbe nel mirino del West Ham, squadra di Londra militante in Premier League.

L’allentatore però, è vincolato alla Lazio fino al 2019 nel caso in cui la propria squadra raggiunga il quarto posto in classifica o vinca la Coppa Italia.

Lotito si dice tranquillo e fiducioso ma aperto a nuove possibilità, sempre per quanto riguarda la panchina della Lazio.

In ogni caso, oltremanica il destino di Bilic, attuale allenatore del West Ham, resta in bilico.

Breve focus sulla fase finale della stagione della Lazio

La stagione della Lazio è stata molto proficua: sono in finale di Coppa Italia e detengono (per ora) il quinto posto nella classifica del campionato.

I biancocelesti stanno facendo un’ottima stagione e Inzaghi si dice molto soddisfatto e fiero dei propri giocatori, i quali a detta sua si stanno impegnando motlissimo per raggiungere e mantenere saldo il loro posto in Europa.

L’allenatore è molto legato a Roma e alla Lazio, fino a poco tempo fa si diceva felice in veste di ct della squadra.

Cosa è cambiato dunque? Al momento, infatti, Simone Inzaghi non si è ancora espresso sul rumor che lo vede futuro allenatore del West Ham.

Non solo, è anche molto apprezzato dai tifosi e dalla dirigenza biancoceleste.

Inzaghi ha ancora 6 turni per assicurarsi il posto in Europa, per un totale di (almeno) 18 punti da conquistare. Altrimenti il contratto con la Lazio potrebbe, come detto in precedenza, saltare.

Tralsciando il derby che nel mondo calcistico è sempre importante, la partita più importante che dovrà svolgere la Lazio tra quelle che restano è contro la Fiorentina. Entrambe, infatti, si contendono il posto in Europa e faranno di tutto pur di vincere la gara prevista per il 13 maggio (36a giornata).

In conclusione, il destino dei due allenatori in questione (Bilic per il West Ham e Inzaghi per la Lazio) dipendono da una manciata di partite e dalla posizione finale in classifica.

Seguiranno aggiornamenti a riguardo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche