Come creare Gifs animate

Guide

Come creare Gifs animate

Ecco come possiamo creare le nostre Gifs animate divertenti da condividere sui nostri profili social con gli amici.

Se ti chiedi come creare Gifs animate, questa è la guida che fa per te. Oggi esistono davvero tantissime applicazioni che ti consentono di creare Gifs animate in maniera davvero semplice anche senza particolari competenze in ambito informatico. Oggi è possibile catturare della parti di video pubblicati su Youtube e unirle ad altre immagini in possesso sul pc in modo da poterle tramutare in GIF animate, con pochissimi click e in poco tempo.

Giphy è una delle applicazioni ideali

Le Gif che si potranno creare sono riproducibili con qualunque browser e con qualunque visualizzatore di immagini. L’applicazione Giphy, ad esempio, è fra le più adatte per creare Gif animate. Si tratta di un portale davvero attrezzato per creare Gif con tanti strumenti e opzioni per creare il filmato desiderato prendendo spunto da foto, video offline e video già caricati su Youtube, Vimeo, Vine e altri siti.

Andiamo su Giphy e convertiamo il video in una Gif animata.

Basterà andare sulla sezione Gif Maker e proseguire nel nostro lavoro. Incolliamo nel campo di testo l’indirizzo del filmato che vogliamo caricare e sul quale vogliamo creare la nostra Gif. Se il nostro video non è online basterà effettuare il trascinamento del video stesso nel campo di testo e attenderne il caricamento ricordandoci che gli unici filmati supportati sono Mov e Mp4.

Gli indicatori Duration e Start time ci consentiranno di scegliere il punto di inizio della Gif e quanto dovrà durare. Se vogliamo inserire un testo nella Gif useremo il campo ‘Caption’ e poi salviamo il risultato cosi ottenuto. La Gif verrà poi scaricata sul nostro pc e potrà essere condivisa online sul nostro profilo social o su quello degli amici usando gli appositi pulsanti social messi a disposizione da Giphy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...