E' già fallito il mercato di gennaio dell'Inter? - Notizie.it

E’ già fallito il mercato di gennaio dell’Inter?

Inter

E’ già fallito il mercato di gennaio dell’Inter?

Angelo Palombo
Angelo Palombo

Può dirsi praticamente già fallito, in toto, il mercato di gennaio dell’Inter. Dopo tanti squilli di tromba, tanti annunci clamorosi su arrivi di lusso messi in giro ad arte da una stampa sportiva brava a montare eventi sul nulla compresso, la montagna ha partorito il più classico dei topolini, con l’arrivo di Angelo Palombo e Fredy Guarin, dopo aver vagheggiato Carlitos Tevez e Lucas. Considerato che Claudio Ranieri aveva chiesto giocatori di fascia, in grado di dare sprint e brillantezza al gioco degli esterni in cui l’Inter ha latitato clamorosamente in questi ultimi mesi, si capisce come non tutte le colpe del disastro attuale sia del tecnico testaccino. Il quale, tanto per fare un nome, aveva indicato tra i possibili obiettivi quel Cuadrado che ora in molti stanno scoprendo e che non avrebbe comportato un grande esborso per le casse societarie. Sono invece arrivati un Guarin fermo da mesi e in sovrappeso, che non si sa quando sarà in condizione di giocare, e Palombo, in sostituzione di Thiago Motta.

Proprio Palombo, ora, rischia di pagare tutto il conto del difficile momento interista. Dopo aver partecipato al disastro romano coi giallorossi, L’ex doriano, che pure era arrivato pensando di poter recuperare posizioni perdute e di tornare in azzurro per gli Europei, è finito presto ai margini delle rotazioni decise da Ranieri e considerato che potrebbe appunto arrivare il momento di Guarin, rischia di fare tappezzeria da qui alla fine del torneo. Classico esempio di come una fiera dei sogni, come il calciomercato, a volte possa trasformarsi in un incubo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche