Francia, dalle primarie è uscito il nome di Francois Fillon COMMENTA  

Francia, dalle primarie è uscito il nome di Francois Fillon COMMENTA  

francia-francois-fillon

Risultato inatteso, quello delle primarie del centro destra in Francia: fuori dai giochi Sarkozy, a vincere è l’ex primo ministro Francois Fillon.

Sarà con ogni probabilità fra Francois Fillon e Marine Le Pen la sfida dalla quale uscirà il prossimo presidente della Repubblica francese. Francois Fillon è uscito vincitore dalle primarie del centro destra battendo – un po’ a sorpresa, almeno stando a quanto dicevano i sondaggi della vigilia – Alain Juppé. Sconfitto anche l’ex presidente Nicolas Sarkozy, che dà l’addio al sogno di tornare all’Eliseo.


Boom di votanti: Fillon il migliore nel primo turno

“La speranza”, ha commentato Fillon, “si è espressa con forza ovunque in Francia”, dove secondo gli ultimi dati si sarebbero recati alle urne circa 4 milioni di votanti. I media francesi hanno parlato di vera e propria “mobilitazione record” e la sensazione è che una parte della popolazione abbia voluto esprimere il suo voto soprattutto in vista del prossimo scontro con il Front National.


Francois Fillon è definito un repubblicano liberale, dalle vedute progressiste. In passato è stato per diverso tempo primo ministro, quando era presidente Sarkozy. E proprio da Sarkozy è arrivato l’endorsement: “mi congratulo con Fillon e Juppé che sono qualificati per il secondo turno, due personalità di grande spessore che fanno onore alla Francia”, “Fillon è colui che ha capito meglio di tutti le sfide che si presentano alla Francia. Voterò per lui al secondo turno”.


L’uscita di scena di Sarkozy. Ora si va al secondo turno

Apprezzamenti sono arrivati da tutto il mondo politico per l’uscita di scena di Sarkozy, che ha detto di essere orgoglioso di ciò che ha fatto: “francese sono e francese resto, tutto quello che riguarda la Francia mi toccherà sempre nel profondo del cuore. Nessuna amarezza, nessuna tristezza”.

L'articolo prosegue subito dopo


Al ballottaggio di domenica prossima, Francois Fillon si presenta forte del 44% delle preferenze, contro il 28% circa di Alain Juppé. Fondamentali saranno i voti dei sostenitori di Sarkozy, che ha raccolto quasi il 21% dei consensi. Al contrario della vigilia, tutti i pronostici sono ora per Fillon.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*