Infanzia COMMENTA  

Infanzia COMMENTA  

Ricordi fugaci,
sogni cupi,
notti solitarie,
urla soffocate.

Rotti desideri,
anni miseri,
pensieri malinconici,
paure nascoste.

Alleanze perse,
lotte interiori,
peccati allettanti,
drammi corrotti.

Passato dimenticato,
passi sbagliati,
idoli detronizzati,
deboli orgogli.

Kimberly Glasgow

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*