Inter: E’ tornato Zanetti!

Calcio

Inter: E’ tornato Zanetti!

Dopo oltre 6 mesi di degenza a causa di un grave infortunio accorsogli nell’aprile scorso, il capitano dell’Inter è ritnato ieri sera a calcare l’erba dello stadio Meazza di San Siro. E’ il 35° della ripresa, quando entra in campo per gli ultimi 10 minuti di partita in un momento in cui l’Inter stava soffrendo per portare a casa una vittoria contro un buon Livorno. Lo stadio saluta l’ingresso di Javier Zanetti con un boato incredibile. Lui saluta e si mette al servizio della squadra. Il pubblico si infiamma per un paio di sue belle azioni, per qualche prezioso intervento difensivo, ma esplode letteralmente quando da lui parte proprio l’azione del raddoppio nerazzurro. Un’azione delle sue, una discesa in cui c’è dribbling, fisicità tecnica, in cui un “giovane” di 40 anni, riesce ad andar via in progressione ad un giovane con almeno una quindicina di anni in meno, servire un compagno (Kovacic) che recapita la palla a Nagatomo per il 2 a 0 dell’Inter. Con Zanetti sommerso da abbracci e applausi, termina una serata che sicuramente il Capitano nerazzurro, ricorderà a lungo con una certa emozione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche