Calciomercato Juventus, ecco il piano per arrivare a Bernardeschi

Sport

Calciomercato Juventus, ecco il piano per arrivare a Bernardeschi

Juventus

La Juventus ha individuato in Federico Bernardeschi il rinforzo ideale per l'attacco: ecco il piano bianconero per arrivare al talento italiano

La Juventus ha ormai deciso. L’obiettivo principale per rinforzare l’attacco il prossimo anno è Federico Bernardeschi. I bianconeri hanno in mente un piano ben preciso per strappare il talento italiano alla Fiorentina, riluttante nel cedere uno dei suoi giocatori simboli ai rivali.

Mercato Juventus,Bernardeschi non rinnoverà con la Fiorentina

Federico Bernardeschi è stato uno dei protagonisti del recente Europeo Under 21, tanto da essere scelto nella formazione dei migliori giocatori del torneo che si è concluso con il successo della Germania, che in finale ha battuto la Spagna.

Le prestazioni del talento italiano nella manifestazione europea hanno convinto la Juventus a puntare fortemente su di lui. Il giocatore, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, non ha ancora dato una risposta alla Fiorentina, che gli ha proposto un rinnovo del contratto in scadenza nel prossimo giugno 2019.

Il responso definitivo, secondo la rosea, dovrebbe arrivare proprio nella giornata di oggi. Ma sembra che l’intenzione di Bernardeschi sia quella di non rinnovare il suo legame con i Viola: sarà questo infatti il messaggio che il suo agente, l’avvocato Beppe Bozzo, comunicherà a Pantaleo Corvino, direttore generale sportivo della Fiorentina, nel corso dell’incontro che avverrà oggi con ogni probabilità a Milano.

La proposta del club toscano era quella di un prolungamento del contratto ad una cifra attorno ai 2,7 milioni di euro stagione, con tanto di fascia di capitano affidata proprio a Bernardeschi, che avrebbe ricevuto il riconoscimento all’età di soli 23 anni e con la possibilità di diventare una bandiera della squadra.

Dietro a questa decisione del talento italiano potrebbe però esserci proprio la Juventus.

Ecco il piano di Marotta per arrivare a Bernardeschi

Insomma, Bernardeschi vuole la Juventus e la Juventus vuole Bernardeschi. L’obiettivo del giocatore è quello di strappare ai bianconeri un contratto da 3,5 milioni a stagione.

Una volta che il giocatore, tramite il suo procuratore, comunicherà la volontà di non prolungare il legame con la Fiorentina, potrà partire l’assalto definitivo da parte di Beppe Marotta. Nei prossimi giorni, infatti, è previsto un incontro tra l’uomo mercato bianconero con il Presidente dei Viola, Cognigni. Nel corso di questo vertice di mercato, che dovrebbe avvenire tra domani e giovedì, Marotta presenterà un’offerta vicina a quella che è la richiesta della Fiorentina.

La proposta iniziale bianconera era di 30 milioni, rigettata però dalla Fiorentina. Ora i bianconeri sono disposti a salire ad una cifra pari a 35 milioni più bonus, somma che si avvicina alla valutazione data dalla Fiorentina (tra i 40 e i 50 milioni) al giocatore.

La squadra è anche alle prese con la contestazione dei tifosi e le conseguenti difficoltà societarie, con il club messo in vendita dalla Famiglia Della Valle.

Tutti fattori che stanno portando diversi giocatori ad abbandonare la squadra. E tra questi potrebbe aggiungersi ben presto anhe Bernardeschi. Direzione Torino, sponda Juventus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche