Morto Vincenzo Cerami, sceneggiò ‘La Vita è Bella’ COMMENTA  

Morto Vincenzo Cerami, sceneggiò ‘La Vita è Bella’ COMMENTA  

Si è spento, all’età di 73 anni Vincenzo Cerami, scrittore, sceneggiatore, drammaturgo. Ricordato soprattutto per la candidatura agli Oscar nel 1999, ottenuta per la sceneggiatura, scritta con Roberto Benigni, di “La Vita è bella”. Nato a Roma il 2 novembre del 1940 Cerami fu allievo di Pier Paolo Pasolini, aspetto determinante per la sua carriera e formazione.

Dal ’76 in poi ha scritto diversi romanzi, il primo dei quali “Un borghese piccolo piccolo”, diventò anche un film interpretato da Alberto Sordi. Di romanzi Cerami ne pubblicò fino al 2007, anno dell’uscita di “Vite bugiarde”. Oltre alle diverse sceneggiature scritte, è stato anche autore di opere teatrali come “L’enclave del Papes”, “Ring” e “L’amore delle tre melarance”.

Leggi anche

5 Commenti su Morto Vincenzo Cerami, sceneggiò ‘La Vita è Bella’

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*