Parigi: un uomo è stato ucciso. Evacuato l’aeroporto

News

Parigi: un uomo è stato ucciso. Evacuato l’aeroporto

Orly aeroporto

L’aeroporto di Parigi, Orly, è stato evacuato in quanto un uomo è stato ucciso all’interno seminando il panico tra i molti turisti presenti.

Un uomo è stato ucciso all’aeroporto Orly dopo aver preso la pistola di un soldato ed essersi dato alla fuga in un negozio. Voci non confermate parlano di un secondo uomo che è stato ucciso, e un terzo sospettato fuggito in una Renault Clio.

Un agente di polizia è stato ferito in un altro incidente durante un blocco del traffico a Parigi. Gli investigatori stanno determinando se lo sparo del funzionario, a Garges-les-Gonesse, abbia una con nessione con quanto successo all’aeroporto.

Un uomo in una Clio ha sparato contro la polizia ed è fuggito e il veicolo è stato trovato in Vitry con una t-shirt insanguinata, in base a quanto riferisce Le Parisien.

Intanto, sono in corso le indagini con i poliziotti anti-terroristici che sono alla ricerca di eventuali complici ed esplosivi.

Le autorità hanno messo in guardia il pubblico ad allontanarsi.

Il ministero dell’Interno ha detto che gli ufficiali stanno facendo delle indagini in merito per determinare se la persona indossava una cintura esplosiva.

I passeggeri hanno raccontato di colpi che sono stati sparati all’interno del terminal sud alle 8.30 di oggi. Il video dell’aeroporto – il secondo più grande della capitale francese -mostra il panico di molte persone che si sono allontanate in seguito agli spari.

La polizia francese ha scritto un tweet in cui invita le persone a stare lontane dall’aeroporto, in quanto vi è una operazione di polizia in corso. Una passeggera racconta, sempre su Twitter, che è stato vietato allontanarsi in quanto ci sono stati degli spari e la zona è sotto sequestro per cercare ulteriori complici.

Questo episodio si aggiunge a quanto successo nei giorni scorsi a Grasse, dove un ragazzo ha sparato in aula e a Parigi, dove un uomo ha ucciso il padre e il fratello, gridando Allah Akbar.

Riguardo a quanto successo a Parigi, emergono nuovi fatti sull’uomo ucciso.

Sarebbe un cittadino francese, conosciuto per alcuni problemi legati al traffico di droga. L’uomo ucciso era un musulmano radicalizzato.

Tutte le forze di intervento e sicurezza nazionali si sono dispiegate rapidamente mettendo in sicurezza il perimetro dello scalo e diverse migliaia di utenti”, aggiunge Le Roux, ministro dell’Internro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche