Quali sono i problemi da affrontare quando si insegna economia?

Scuola

Quali sono i problemi da affrontare quando si insegna economia?

Non è facile insegnare scienze economiche, è una materia che comporta diversi problemi a livello didattico. Multidisciplinarità, teoria vs pratica, influenze, sono le tipiche difficoltà che si trova ad affrontare l’insegnante di materie economiche, in genere già impegnato a cercare di trovare una via di mezzo tra teoria e pratica.

Multidisciplinarità

L’economia non è una disciplina ristretta a pochi ambiti, ma al contrario le teorie economiche sono multidisciplinari, abbracciando diversi campi d’applicazione. E’ impossibile spiegare economia senza far riferimento a storia, geografia, scienze sociale e politiche, attualità. L’insegnante deve essere capace di citare queste materie pur rimanendo focalizzato sui contenuti economici.

Teoria vs pratica

In genere i professori tendono a prediligere o la teoria o la pratica, difficilmente cercano un equilibrio fra i due. Molti danno ampio spazio all’approccio teorico, soffermandosi soprattutto sulla filosofia economica, sui teorici più importanti, sulle definizioni, sui contesti storici. Altri invece al contrario enfatizzano la pratica, ossia l’applicazione e il riscontro nel quotidiano delle teorie economiche.

Influenze

Poiché le teorie economiche affondano le loro radici nella politica, è difficile separare fra loro le due discipline.

Può succedere che il docente non riesca a scindere il suo pensiero politico nell’insegnamento delle scienze politiche, influenzando quindi le lezioni, prediligendo alcune teorie e alcuni filosofi in misura maggiore rispetto ad altri, risultando così poco obiettivi.

Attualità

Un altro problema è l’attualità dei contenuti. Molti docenti tendono a riciclare sempre le stesse lezioni anno dopo anno, senza aggiornare le teoria riagganciandole ai fenomeni correnti, separando in questo modo teoria e pratica ma soprattutto economia e quotidianità

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche