Rudi Garcia: chi contesta il club non è un tifoso della Roma, ma è laziale

Calcio

Rudi Garcia: chi contesta il club non è un tifoso della Roma, ma è laziale

Non si può certo dire che Mister Rudi Garcia, il nuovo allenatore della Roma, non abbia personalità. Ne ha da vendere, insieme ad un pizzico di “sana” imprudenza che non guasta in alcuni casi. Alla prima conferenza stampa nel ritiro estivo della squadra, l’allenatore francese lancia un messaggio provocatorio nei confronti di quei tifosi che criticano il club e i giocatori.

Durante la stessa conferenza stampa alcuni tifosi dall’esterno continuavano la contestazione sia verso Garcia che verso i giocatori. “Chi contesta il club e i giocatori non può essere tifoso della Roma: quando ami la squadra e i giocatori cerchi di incoraggiarla. Al peggio sono dei tifosi laziali”, dichiara Garcia. E su queste parole aspettiamoci un bel pò di polemiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...